Quantcast

Il congresso annuale dei Radicali cuneesi conferma Blengino Segretario dell’Associazione

Tra le nuove nomine Alexandra Casu come Tesoriera e Alessia Lubée come Presidente e Sabatino Tarquini nuovo responsabile comunicazione e stampa. Ufficiale anche l'appoggio alla lista "Evoluzione Cuneo" nelle Comunali 2022.

Si è concluso ieri (domenica 23 gennaio) il IV congresso dell’Associazione Radicali Cuneo – Gianfranco Donadei. Molti gli interventi di iscritti e ospiti al dibattito. Al termine dell’assemblea, è stato confermato Filippo Blengino alla segreteria. Elette invece alla tesoreria la fossanese Alexandra Casu ed alla presidenza Alessia Lubèe. Sabatino Tarquini nuovo responsabile web e stampa.

Diverse le questioni discusse. Con la mozione generale approvata, l’associazione sarà impegnata in prima linea sulle campagne per il sì dei referendum eutanasia, cannabis e giustizia. Saranno promosse iniziative di tutta la “galassia radicale”, con particolare attenzione ai temi della laicità, diritti umani nel mondo, diritti civili, informazione sessuale, aborto, detenuti. L’associazione appoggerà la lista “Evoluzione Cuneo” in occasione delle elezioni comunali del 2022.

Molto lungo e interessante il dibattito in assemblea – dichiarano i neoeletti – Ci aspetta un 2022 ricco di iniziative e battaglie su moltissime questioni. Radicali Cuneo c’è e ci sarà a combattere per i diritti di tutti. Iscriversi alla nostra associazione per il 2022, significa investire e contribuire concretamente ad un futuro migliore per tutti noi, vuol dire aiutare chi, con passione e tenacia, dedica il proprio tempo agli altri, senza interessi personali. Fatevi un regalo: andate sul nostro sito (radicalicuneo.org) e iscrivetevi!”.

Nei prossimi giorni saranno resi noti i componenti della nuova direzione.