Quantcast

Giovane monregalese canterà Elisa in prima serata su Rai Uno foto

Giulia Avagnina, vocalist della "Ogni Istante - Elisa Tribute Band" protagonista di "Tali e Quali", il programma condotto da Carlo Conti in cui artisti non professionisti si sfidano interpretando a 360 gradi le loro icone musicali preferite

Canta “Elisa” da circa 4 anni e lo fa con il suo gruppo “Ogni Istante – Elisa Tribute Band“, ma sabato 15 gennaio lo farà da autentica protagonista della prima serata di Rai Uno. La giovane monregalese Giulia Avagnina, nelle vesti (ed è proprio il caso di dirlo) della sua cantante preferita, prenderà infatti parte alla seconda puntata di “Tali e Quali”, programma condotto da Carlo Conti in cui artisti non professionisti si sfidano interpretando a 360 gradi le loro icone musicali preferite.

“Un’esperienza bellissima che mi ha insegnato tanto” afferma Giulia raccontandoci alcuni particolari di questa bellissima avventura. “Ho inviato alla redazione del programma alcuni video in cui interpretavo Elisa, e dopo aver superato le selezioni, sono stata chiamata a Roma per le prove generali e la registrazione del programma. La settimana più fantastica e intensa della mia vita. Sono stata affiancata da una coach straordinaria che mi ha insegnato ad essere Elisa in tutto e per tutto, dalle inflessioni della voce alle movenze sul palco e a ogni più piccolo particolare”.

Un palco al quale, pur esibendosi da anni, Giulia non poteva certo essere abituata e senza dubbio più “pesante” di quelli calcati sino ad ora durante i concerti: “Ho affrontato con determinazione il palcoscenico televisivo, un ambiente che non conoscevo affatto. Ero circondata da ragazzi più preparati di me, e forse la mia fortuna è stata proprio il non sapere con esattezza cosa stavo affrontando. Mi sono letteralmente “buttata”, ho faticato in alcuni momenti, ma ho dato tutta me stessa. Sono orgogliosa di quello che ho fatto e devo tanto a questa esperienza. Porterò con me tutto quello che ho imparato, anche per migliorare il mio essere “Elisa” quando mi esibirò nuovamente con la mia band”.

Dopo alcune precedenti esperienze musicali, Giulia ha deciso di dedicarsi completamente alle canzoni di Elisa dal 2018 e da allora, insieme al suo gruppo, ha iniziato ad animare le serate di molti locali cuneesi. “E’ soprattutto per la band che ho deciso di cogliere questa opportunità per farci conoscere e aiutarci a crescere” spiega.

Ovviamente Giulia non ha potuto fornire dettagli sul risultato della competizione (motivo in più per seguire la sua esibizione nel “talent” di sabato sera) a prescindere dal quale, auguriamo a lei e a tutta la band di collezionare soddisfazioni sempre più grandi.