Quantcast

Giornata della Memoria bienettese e peveragnese in diretta su Facebook

Nella serata del 25 gennaio si terrà sulla pagina Facebook della Biblioteca Civica Gauberti, l'incontro "La Shoah: il dovere di ricordare, storia, negazionismo e nuove discriminazioni".

Si terranno online le celebrazioni della Giornata della Memoria 2022 di Beinette e Peveragno. L’Associazione culturale «AttivaMente» di Beinette (guidata da Flavio Bertone) e la Biblioteca Civica «Giulia e Stefano Bottasso» di Peveragno, con il patrocinio dei rispettivi Comuni, infatti, organizzano un incontro in diretta Facebook. Tale serata nasce in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea della Provincia di Cuneo e il Gruppo Emergency di Cuneo.

L’appuntamento dal titolo «La Shoah: il dovere di ricordare, storia, negazionismo e nuove discriminazioni» si terrà martedì 25 gennaio alle ore 21 in modalità online.  Spiegano «La nostra Costituzione ha cancellato le ignominie della dittatura nazista e fascista, ma non intende dimenticarle. Per questa ragione la memoria è un fondamento della nostra Repubblica. Sta a noi impedire che si ripeta, sta a noi guidare gli avvenimenti e trasmettere valori di civiltà umana. Ma nuove discriminazioni nascono giorno per giorno e a noi sta la scelta di non voltarci dall’altra parte pensando che non ci riguardino. In prossimità dell’incontro verrà diffuso un link a cui collegarsi o in alternativa basterà seguire la serata sulla pagina Facebook “Biblioteca Civica Gauberti” a partire dalle ore 21. Per maggiori informazioni bisogna scrivere alla mail bibliotecabeinette@gmail.com o telefonare allo 0171.384857»