Quantcast

Cuneo in lutto per la scomparsa di Sergio Giraudo, ex assessore e presidente Lilt per oltre 30 anni

Originario di San Pietro del Gallo si è spento ieri sera, 31 dicembre, all'Hospice di Busca

Più informazioni su

Cuneo. Sergio Giraudo, 81 anni, ex politico, insegnante delle superiori e presidente della Lilt Cuneo, è mancato nella serata di ieri, 31 dicembre, all’Hospice di Busca.

A darne notizia il figlio Domenico, assessore del comune di Cuneo, su Facebook ed alle liste di amici su whataspp: “Ora il mio papà è accanto alla mia mamma in cielo. Festeggiate come avrebbe fatto e voluto lui, vi faremo sapere domani come e dove salutarlo, grazie a chi vorrà brindare e ricordare l’incredibile persona che è stata per tutti noi. Buon anno nuovo e mi prendo e vi do un abbraccio.

Giraudo era nato a San Pietro del Gallo il 4 agosto 1940.

E’ stato per 30 anni professore alle superiori di Cuneo, per 10 anni nell’azienda agricola di famiglia. E nel mezzo si è dedicato alla politica e al volontariato: per vent’anni è stato prima consigliere e poi assessore comunale dall’1985 al 1995 e anche consigliere provinciale con Giovanni Quaglia, dal ’90 al ’95). E’ stato anche amministratore nella Fondazione Crc.

Fondatore e presidente della Lega italiana per la lotta contro i tumori per 36 anni, ne era attualmente presidente onorario.

Per i suoi 80 anni, nel 2020, aveva pubblicato un libro autobiografico “Scelte e sfide. Mezzo secolo di impegno tra politica, amministrazione e volontariato nel cuneese”.

Lascia i figli Domenico e Sara e la nipote Emma.

Non si conoscono ancora le date dei funerali.

Più informazioni su