Quantcast

Coronavirus, nelle ultime 24 ore positivo più del 20% dei tamponi piemontesi

Continua il trend in crescita giornaliero per quanto riguarda il numero di ricoverati (+49 rispetto a ieri e +5 in terapia intensiva). Ci sono altri 13 morti, 3 in provincia di Cuneo dove sono oltre 77 mila le persone positive da inizio pandemia (di cui 1492 decedute e 60.556 guarite)

Oggi (mercoledì 5 gennaio) l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 16.937 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 14.624 dopo test antigenico), pari al 20,1% di 84.369 tamponi eseguiti, di cui 70.025 antigenici. Dei 16.937 nuovi casi gli asintomatici sono 12.156 (71,8%). I casi sono così ripartiti: 13.919 screening, 2248 contatti di caso, 770 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 550.839, così suddivisi su base provinciale: 46.329 Alessandria, 26.332 Asti, 18.829 Biella, 77.936 Cuneo, 42.855 Novara, 285.629 Torino, 19.041 Vercelli, 20.279 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 2.524 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 11.085 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.460 (+49 rispetto a ieri). I ricoverati in terapia intensiva sono 122 (+5 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 109.352. I tamponi diagnostici finora processati sono 12.076.132 (+84.369 rispetto a ieri), di cui 2.764.654 risultati negativi.

I decessi diventano 12.107. Sono 14, 3 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale diventa quindi 12.107 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.603 Alessandria, 731 Asti, 451 Biella, 1.492 Cuneo, 968 Novara, 5.803 Torino, 558 Vercelli, 384 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 117 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

427.798 guariti. I pazienti guariti diventano complessivamente 427.798 (+4.849 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 34.243 Alessandria, 20.870 Asti, 14.114 Biella, 60.556 Cuneo, 34.402 Novara, 227.282 Torino, 15.270 Vercelli, 15.959 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.659 extraregione e 3.443 in fase di definizione.