Quantcast

Boselli: “Con me sindaco stadio Paschiero completamente ristrutturato”

A margine dell'incontro con il Gruppo Fedelissimi Cuneo Calcio, l'annuncio del candidato della lista Indipendenti che sulla questione attacca il sindaco Borgna e l'assessore allo sport Clerico: "se ne sono bellamente fregati"

“Ho detto con chiarezza che se sarò Sindaco lo stadio resterà lì dov’è. Lo storico Paschiero sarà completamente ristrutturato e restituito al suo splendore originario”. E’ quanto ha dichiarato Giancarlo Boselli (Indipendenti) in seguito all’incontro avvenuto nella serata di ieri (giovedì 13 gennaio) con una rappresentanza del Gruppo Fedelissimi Cuneo Calcio e con il suo presidente Bruno Aragno.

“L’assessore allo sport Clerico, fregandosene bellamente della questione il sindaco Borgna, aveva promesso, 2 anni fa, gli interventi necessari ma nulla è stato fatto, con la scusa che prima o poi (ma è sempre poi), si farà lo stadio da un’altra parte. Questa è una soluzione legata a operazioni immobiliari (dateci i terreni dello stadio per fare palazzi e vi facciamo una nuova struttura. Cosa di cui peraltro il mercato del settore, saturo non ha necessità)” ha concluso Boselli.