Quantcast

Aperte le iscrizioni per il concorso documentari del Nuovi Mondi Festival 2022 di Valloriate

Il cammino verso il "più piccolo festival del cinema di montagna del mondo" comincia un po' prima del solito per permettere la maggior partecipazione possibile nel concorso ufficiale.

È ufficialmente possibile inviare la candidatura per partecipare con il proprio documentario (realizzato dopo il 2018) all’edizione 2022 del Nuovi Mondi Festival di Valloriate, “il più piccolo festival del cinema di montagna del mondo”. Come sempre, requisito indispensabile per poter candidare la propria pellicola nel concorso principale è che il tema centrale di essa sia la montagna, vero fil rouge dell’intero programma del Festival organizzato dall’Associazione Kosmoki e dal Comune di Valloriate.

Si può iscrivere in maniera gratuita il proprio film inviando la pellicola attraverso le piattaforme FilmFreeway (a questo link) o Festhome (a questo link). Verranno però presi in considerazione anche film che coprono temi diversi dalla montagna ma che aderiscono alla filosofia che il festival Nuovi Mondi propone e sviluppa. Opere che portano lo spettatore alla conoscenza di luoghi, storie e realtà marginali e nascoste per dare nuove prospettive ed esplorare forme di esistenza nuove o nascoste: in due parole, nuovi mondi. La durata delle pellicole non deve essere inferiore ai tre minuti e non deve superare le due ore. Saranno accettate sia opere inedite sia opere già pubblicate. Tutti i documentari selezionati verranno proiettati durante il programma del Nuovi Mondi Festival, tra giugno e luglio a Valloriate. I premi saranno: 1 – Premio al Miglior Film (300 euro); 2 – Premio per il miglior film montaneering; 3 – Premio del Pubblico, e verranno assegnati, mediante giudizio insindacabile, da una giuria tecnica formata da personalità del mondo del cinema e della cultura. Data ultima per l’invio della propria pellicola il 20 maggio prossimo.