Quantcast

Le Rubriche di Cuneo24 - In cucina con Mirella

Aperitivi di Capodanno

Stuzzicanti entrée per accogliere il nuovo anno

Più informazioni su

    Dose per 12 voul-au-vent:
    – una confezione di 12 vol-au-vent
    – 2 zucchine scure di media grandezza
    – 1 scatoletta di tonno al naturale
    – 2 acciughe
    – 2 capperi
    – 1 cucchiaio di salsa Rubra
    – 2 cucchiaini di prezzemolo (va bene quello secco)
    – 2 cucchiaini di origano (va bene quello secco)
    – 10 cucchiai di olio
    – 1 stracchino di circa 2 hg
    – 1 cestino di pomodorini non troppo piccoli
    – Qualche granello di mais o se preferite un tuorlo d’uovo sodo
    – 1 spicchio di aglio (facoltativo)
    – 1 pizzico di sale
    – 1 fetta di pane tostato

    Preparazione:
    Se preferite il tuorlo d’uovo sodo al mais fate rassodare l’uovo in acqua bollente per 8/10 minuti, spegnete e mettetelo da parte affinché si raffreddi. Preparate la marinata. In una terrina mettete lo spicchio di aglio (facoltativo), 1 cucchiaino di prezzemolo, 1 cucchiaino di origano, 1 pizzico di sale, 8 cucchiai di olio e mescolate bene. Ora pulite, lavate le zucchine,
    asciugatele bene e tagliatele a metà. Se avete l’affettatrice procedete ad affettarle sottilmente, devono in ogni caso reggere la cottura della bistecchiera. Chi non possiede l’affettatrice dovrà armarsi di pazienza certosina e affettarle con il coltello. Quando avete terminato ponetele nella marinata e lasciatele riposare almeno mezz’ora. Controllate che tutte le zucchine siano
    immerse nella marinata, in caso contrario aggiungete un filo d’olio. Ora preparate la salsa: scolate il tonno, mettetelo nel tritatutto o su un tagliere. Aggiungete 2 acciughe e 2 capperi lavati ed asciugati, tritate molto finemente. Mettete il composto ottenuto in una scodella e aggiungete1 cucchiaino di prezzemolo, 1 cucchiaino di origano, 1 cucchiaio di salsa Rubra, 2 cucchiai di olio, mescolate bene e tenetela da parte. Quindi mettete la bistecchiera sul gas e scaldatela bene, poi abbassate la fiamma. Grigliate le zucchine ma non fatele diventare troppo molli perché serviranno per foderare l’interno dei vol-au-vent, quindi devono mantenere una certa consistenza. Terminata la cottura lasciatele raffreddare. Quando si saranno raffreddate prendete mezza fetta di zucchina e foderate la mezza parete interna del vol-au-vent. I bordi verdi della zucchina devono fuoriuscire dal vol-au- vent. Prendetene un’altra metà e procedete finché non avete finito i vol-au-vent. Ora con un cucchiaino e molto delicatamente prendete un po’ della salsa preparata e riempitelo per metà. Andate avanti così finchè non avete finito i vol-au-vent. Ora prendete il sac a poche e inseritevi lo stracchino. Con questa operazione terminate di riempire i vol -au-vent. Non riempiteli troppo altrimenti lo stracchino straborderà. E si devono vedere i bordi verdi delle zucchine. Ora lavate e private della parte del picciolo 6 pomodorini. Tagliateli a metà e poi rifiniteli con un coltellino formando dei cuori che posizionerete sui vol-au-vent. Ponete i vol-au-vent così preparati su un piatto da portata e continuate con la decorazione. Lavate ed asciugate alcuni capperi. Tagliate a cubetti la fetta di pane tostato e conditela con un po’ della salsa che vi è rimasta . Guarnite con un cappero. E metteteli da parte. Preparazione del fiore: prendete le zucchine che vi sono rimaste e arrotondate con un coltellino, una parte formando dei petali. Posizionatele sul vassoio formando un fiore. Tagliate alcuni pomodorini (che avrete pulito e lavato) in quarti, privateli dei semini e metteteli da parte. Con lo stracchino rimasto nel sac a poche riempite il centro del fiore. Posizionate i quarti dei pomodorini come se fossero petali sopra le zucchine e intorno al centro del fiore. Completate decorando il centro del fiore mettendo sullo stracchino alcuni chicchi di mais o il tuorlo sodo sbriciolato
    .

    Buon Appetito e Buon inizio 2022 a tutti voi di Cuneo24 da Mirella!

    Più informazioni su