Quantcast

Anche la Polizia Locale di Cuneo aderisce allo sciopero nazionale di dopodomani

La giornata di sciopero, fissata per sabato 15 gennaio, è stata indetta dal Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale. Saranno garantiti soltanto i servizi essenziali.

Anche la Polizia Locale di Cuneo aderisce allo sciopero nazionale indetto dal Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale per la giornata di sabato 15 gennaio 2022. Pertanto, avuto riguardo al vigente accordo sui servizi pubblici essenziali da garantire in caso di sciopero, a Cuneo saranno operativi dopodomani quattro agenti della Polizia Municipale e un Istruttore direttivo.

Le attività essenziali per le quali la Polizia Municipale interverrà qualora ce ne fosse la necessità saranno: attività richiesta dall’autorità giudiziaria e interventi in caso di trattamenti sanitari obbligatori; attività di rilevazione relativa all’antinfortunistica stradale; attività di pronto intervento; attività della centrale operativa; vigilanza casa municipale; assistenza al servizio di sgombero della neve.