Quantcast

A Castelletto Sura la mostra fotografica dei giovani allievi di Ober Bondi e Progetto HAR foto

I lavori di 19 ragazzi che hanno partecipato a un corso di fotografia nell'ambito del Progetto YeppCn6Of

Castelletto Stura. Il salone del Comune (Via Municipio, 1) sabato 15 e 22 gennaio e domenica 16 e 23 gennaio ospita la mostra fotografica “La magia in uno scatto“. I lavori esposti sono stati realizzati da 19 ragazzi dai 15 ai 26 anni, attivi nel Progetto YeppCn6Of, che hanno partecipato al corso di fotografia omonimo condotto da Ober Bondi, fotografo di Progetto HAR.

“Dopo intense lezioni teoriche ed uscite pratiche sul territorio presentano la loro prima mostra fotografica – si legge in una nota di Progetto YeppCn6Of. – L’ambizione rimane, come per ogni azione proposta da Yepp, è quella di creare aggregazione tra ragazzi che condividono una passione e che vivono sul medesimo territorio acquisendo nuove conoscenze e competenze su un tema condiviso. Il tutto è reso possibile grazie al supporto di due Cooperative sociali del territorio cuneese: Momo ed Emmanuele, che facilitano il dialogo tra amministrazioni locali e giovani, per raggiungere obiettivi comuni”.

COSA E’ YEPP. Un programma europeo dedicato ai giovani dai 15 ai 26 anni che, con YeppCn6Of promosso dalla Fondazione CRC di Cuneo e dalla Compagnia di San Paolo, vede coinvolti 5 comuni della prima periferia cuneese, oltre il fiume Gesso: Cuneo, che ne è il capofila (con le sue frazioni Borgo San Giuseppe, Madonna delle Grazie e Spinetta), Castelletto Stura, Margarita, Montanera e Morozzo.

COSA E’ PROGETTO HAR. Un’associazione culturale con sede in Cuneo che si occupa di musica, fotografia, scrittura e arte in genere.

Per poter accedere alla mostra (il sabato dalle 16 alle 19 o la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19)  è necessario mostrare il Green Pass ed indossare correttamente la mascherina.