Quantcast

Venerdì 17 dicembre Concerto di Natale a Busca

“Cum jubilo”: alle ore 21 al Teatro Civico i solisti, il coro delle voci bianche e l’orchestra delle scuole Academia Monti Regalis

Per la rassegna internazionale di concerti Musicaè dell’associazione culturale Amici della Musica di Busca, venerdì 17 dicembre alle ore 21 nel Teatro Civico si terrà il concerto di Natale “Cum jubilo”, ultimo della XVII stagione artistica. Si esibiranno i solisti, il coro delle voci bianche e l’orchestra delle scuole Academia Monti Regalis (Civico istituto musicale Vivaldi di Busca, Scuola comunale di musica di Mondovì, Civico istituto musicale Verdi di Asti) dirette da Maurizio Fornero. In programma i più bei canti natalizi nel tradizionale concerto degli auguri.

L’ingresso è consentito ai possessori del green pass rafforzato e occorre la prenotazione al numero di telefono 339.6013250. L’accesso è libero con precedenza ai soci. Si ringrazia per il sostegno Sedamyl, Unione montana Valle Varaita, Fondazione Crt.

L’organico di solisti, coro e orchestra comprenderà, dunque,  allievi e docenti provenienti anche dalla Scuola comunale di Musica di Mondovì e dal Civico istituto di musica “G. Verdi” di Asti, realtà che operano in collaborazione e in sinergia con la prestigiosa Academia Montis Regalis, da quest’anno alla guida del Vivaldi.

“Tornare al nostro tradizionale concerto di Natale – afferma il sindaco Marco Gallo – è un evento gioioso per tutti i buschesi, dopo la sospensione dello scorso anno, quando ancora eravamo attanagliati dalla pandemia senza la possibilità di accedere ai vaccini, che ora ci permettono di tornare nei teatri, nei cinema, nei musei, nei luoghi della cultura. Ancor più è significativo questo appuntamento che ci consente di avere sul palcoscenico del Civico gli allievi delle grandi scuole di musica che fanno riferimento alla Academia Monte Regalis: grazie al Maestro Fornero e all’associazione Amici della Musica per questo prezioso regalo di Natale”.

“Sono sempre felice ed emozionato – dice il direttore Maurizio Fornero – quando salgo sul podio di fronte ai nostri bambini e ragazzi che si esibiscono con impegno e serietà, con l’aiuto dei maestri e a fianco di affermati professionisti. La condivisione gioiosa della musica, cum jubilo appunto, è lo spirito che ci guida in questi appuntamenti natalizi, occasioni di festa per gli allievi, le loro famiglie e per tutta la comunità.”

“E’ con autentico piacere – sottolinea il presidente dell’associazione Antonello Lerda – che ospitiamo nella nostra rassegna il Concerto di Natale della nuova gestione dell’Istituto musicale Vivaldi della prestigiosa Academia. Con il Maestro Fornero condivido una stima e un’amicizia di lungo tempo: le sue capacità avranno modo di esprimersi bene anche a Busca, dove la sensibilità musicale è una tradizione”.

Questo progetto di ampio respiro, con ben tre scuole coinvolte, porterà ai buschesi un emozionante concerto, caratterizzato da una grande varietà di epoche e di stili: da un Lied di Brahms alla Sinfonia dei giocattoli attribuita a Leopold Mozart, il padre di Wolfgang, dalle creazioni corali natalizie di un maestro come lo statunitense John Rutter fino a brillanti classici del jazz, con una Marcia di Schubert a dare inizio allo spettacolo e una di Elgar a chiudere il sipario.

Il concerto sarà arricchito dalla presenza di due solisti d’eccezione: il trombettista e arrangiatore Felice Reggio, docente presso l’istituto Verdi di Asti, e il soprano lirico di origine giapponese Mika Yarsugi, insegnante del Vivaldi, che apprezzeremo in alcune prove di virtuosismo vocale.

Prenotazioni: tel. 339 6013250

CUM JUBILO
Teatro Civico di Busca, 17 dicembre 2021 ore 21