Quantcast

Una “borsa di studio” per Maria, Benedetta e Martina Racca

Aperta una raccolta fondi sulla piattaforma online GoFundMe per contribuire alla crescita delle figlie di Andrea Racca, 48enne deceduto a metà novembre in seguito a una malattia contro cui ha lottato per tre anni

Poco meno di un mese fa ci lasciava Andrea Racca, 48 anni, ingegnere e consulente informatico molto conosciuto in provincia sia per il suo grande impegno nel volontariato cattolico, sia per la sua attività calcistica che lo ha portato a vestire le maglie di Giovanile Centallo, Fossano e Olmo.

In suo ricordo il fratello Enrico ha deciso di aprire una raccolta fondi online sulla piattaforma GoFundMe. L’intenzione è quelle di utilizzare i fondi che saranno raccolti per contribuire a creare una “borsa di studio” per la crescita delle tre splendide ragazze che Andrea ha lasciato: Maria, Benedetta e Martina.

Spiega il fratello: “Andrea avrebbe voluto accompagnarle nella vita e nel loro percorso di studi. Questa campagna è un modo per dare loro un aiuto e realizzare un sogno di mio fratello, che teneva tanto allo studio, alla formazione, alle esperienze di vita. Era orgoglioso dei loro risultati scolastici e del loro impegno, in parrocchia, con gli amici, nello sport. Chi gli ha voluto bene, chi lo ha stimato, chi ha apprezzato i suoi valori troverà qui un modo per ricordarlo concretamente.”

In una settimana l’obiettivo di 3.000€ che aveva fissato Enrico è stato quadruplicato. Chi volesse effettuare una donazione può farlo a questo link.