Quantcast

Un audio WhatsApp con consigli su come “evitare” la quarantena di una dottoressa saluzzese

I fatti al vaglio dell'Ordine dei medici della provincia di Cuneo

Un delicato caso quello che l’Ordine dei medici della provincia di Cuneo si è trovato ad affrontare.

La segnalazione è arrivata all’ordine con un messaggio audio inviato, per sbaglio, su una chat di genitori di una squadra giovanile di basket del saluzzese.

Ad inviarlo una dottoressa che in questo messaggio fornisce suggerimenti per evitare la quarantena alla moglie di un paziente risultato positivo al Covid-19, nello specifico allenatore di questa squadra di basket.

La vicenda è stata riportata nella giornata di ieri, lunedì 6 dicembre, anche dal Tg regionale di Rai 3.

La dottoressa in questione consiglia all’interessata: “Ti sposti tu a casa di tua mamma, dici che erano tre o quattro giorni che eravate tutti di là perché in casa c’erano dei lavori in corso e c’era solo lui che li seguiva. La si può provare”.

Peccato che l’audio sia stato poi inoltrato nella chat sbagliata.

Nel frattempo, in attesa che sia fatta chiarezza, la squadra saluzzese ha scelto di rinviare la partita che era in programma lo scorso week-end.