Quantcast

Dati vaccinazioni dell’ASL CN1: oltre 733mila dosi somministrate nella Granda

Sono stati consegnati i dati aggiornati al 26 dicembre, che mostrano percentuali molto alte sulle prime due dosi, che calano notevolmente per quanto riguarda la terza a circa un mese dall'inizio della sua somministrazione.

Sono stati consegnati dall’ASL CN1 i dati sulle vaccinazioni nella Provincia di Cuneo aggiornati a ieri, domenica 26 dicembre 2021. In totale nel corso dell’intera campagna vaccinale sono state somministrate nella Granda 733.822 tra prime, seconde e terze dosi di vaccino anti-Covid.

La fascia d’età giocoforza più vaccinata è quella tra i 50 e i 59 anni (64.599 somministrazioni totali), la più numerosa in termini demografici nella provincia di Cuneo che vede più dell’86% della popolazione vaccinata in prima dose, il 79,5% munita della seconda e il 30,9% con tanto di terza dose. In termini strettamente percentuali le fasce più vaccinate restano quelle degli over 70 e degli over 80, con rispettivamente l’81 e l’85% dei propri membri vaccinati tra prima, seconda e terza dose.

Per la prima volta, inoltre, compaiono anche i dati sulle vaccinazioni agli under 12. Nella fattispecie finora sono 439 i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto almeno una dose del vaccino, con soltanto 3 di loro che hanno ricevuto anche la seconda dose. Le medie generaliste parlano del 78,3% della popolazione della Granda vaccinata con la prima dose, del 71,1 dotata della seconda e del 27,8% dotata della terza.