Quantcast

Cosa fare oggi (martedì 7 dicembre) in provincia di Cuneo

A Prato Nevoso c'è l'Open Season, a Fossano è di scena Vittorio Sgarbi, mentre a Cuneo si accendono i 130 alberelli di Natale in piazza Foro Boario. Spettacoli teatrali, infine, a Beinette e Cortemilia

Cari amici di Cuneo24, oggi è martedì 7 dicembre, ma è anche un giorno prefestivo e dunque la provincia di Cuneo offre alcuni eventi particolarmente interessanti che vi riportiamo qui di seguito.

La provincia inizia a mobilitarsi nel tardo pomeriggio. Alle 17 nel salone comunale del Municipio di Demonte al primo piano: presentazione del libro di “Viols, sentieri, en navizant Bep Rous, ricordando Beppe Rosso” di Lucia Norbiato. Ingresso libero con green pass e mascherina. Info: amicididemonte@gmail.com

Un’ora dopo (alle 18) è tempo di Open Season a Prato Nevoso di Frabosa Sottana dove si inaugura la maratona dei record: una notte non stop sugli sci! Stavolta non si balla, si scia. L’Open season della Rinascita a Prato Nevoso sarà una maratona lunga 24 ore. Con gli sci ai piedi. In fondo il modo migliore per premiare chi ha atteso così a lungo prima di poter di nuovo inforcare scarponi, racchette e sci e tornare sulle piste.

Un’altra ora dopo (alle 19) a Fossano è di scena Vittorio Sgarbi in “Caravaggio e la storia di Fossano”, un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti della storia dell’arte con un ospite d’eccezione nella città degli Acaja. Il critico letterario sarà ospite presso il teatro I Portici (Via Roma 72) in una lectio magistralis organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Culturale Arturo Toscananini. L’ingresso è gratuito, ma con obbligatoria fino ad esaurimento posti ai numeri 0172.60160/0172.699618.

A partire dalle 20 in piazza Foro Boario a Cuneo c’è Aspettando IllumiNatale 2021. Accensione dei 130 alberelli presenti sulla piazza, carrozza trainata da cavalli con Babbo Natale, concerto del gruppo vocale “Elephant Claps”, omaggio di zucchero filato ai bambini, accensione di un maxi Babbo Natale alto 10 metri – A cura di Open Baladin Cuneo. Ricco il programma che vede in calendario anche spettacoli di circo contemporaneo e teatro urbano con compagnie di fama internazionale come i francesi “Trans Express”, i “Lineadaria” e gli “Eventi Verticali”. Info: info@cuneoilluminata.eu

Sempre a Cuneo, mezz’ora più tardi (alle 20.30), nel quartiere San Paolo, va in scena un laboratorio di book folding, una tecnica per piegare le pagine di un libro in modo da trasformarlo in un nuovo oggetto di arredo, per la creazione di un piccolo pensiero di Natale. Il laboratorio, ad iscrizione gratuita con possesso di green pass, si tiene dalle ore 20,30 alle 22,30 presso il centro incontro comunale (centro anziani) di San Paolo, in via L.T. Cavallo 11. E’ necessaria l’iscrizione. Info: tel. 327-6918662.

Alle 21 nel Teatro Parrocchiale di Beinette, Gli Amici del Teatro di Beinette presentano “Il sosia”, commedia dialettale piemontese. Info: tel. 334.1420076

Sempre alle 21, infine nel Nuovo Teatro (via Alfieri) a Cortemilia c’è lo spettacolo “O Scio Rattaella” di e con Gian Domenico Solari e dedicato a Giuseppe Marzari (1900-1974) che girò praticamente tutta la Liguria ed oltre, con il suo spettacolo fatto di monologhi e canzoncine. Da molti anni Gian Domenico Solari, chiavarese, ne riproduce le gesta, in una divertentissima serata in cui, con la sua verve comica, riesce a far rivivere momenti di grande ilarità, con un pizzico di nostalgia. Lo spettacolo è adatto sia alle persone non più giovani, che di certo hanno conosciuto il grande macchiettista e lo ricordano con piacere, sia ai più giovani che possono scoprire un modo “diverso” di ridere, lontano da parolacce o scabrosità a cui sono purtroppo abituati. Info: tel. 348 9117837