Quantcast

Un mese a Natale, Busca si prepara al suo Mercatino

L'appuntamento è per domenica 19 dicembre

Più informazioni su

Dopo la pausa forzata dello scorso anno dovuta al Covid, domenica 19 dicembre torna il Mercatino di Natale organizzato da Assoimprese con il Comune.
L’evento si svolgerà nel centro storico, con alcune variazioni rispetto alla location originale, ossia nella zona della nuova area mercatale, e precisamente in piazza Savoia e piazza Santa Maria. Nelle  vie  centrali   ci saranno i banchetti dei negozi locali e i punti ristoro.“Collaborano con noi – dice per Assoimprese il responsabile organizzativo Paolo Robasto – i gruppi locali della Croce Rossa, della Protezione civile e del Sai Carabinieri in congedo, elementi fondamentali per il successo della manifestazione, ancor più in questo momento in cui il rispetto delle norme imposte dalla pandemia richiede un dispendio di energie molto più alto.
Vi aspettiamo tutti per una giornata di festa”.“Una gande ringraziamento – dice il sindaco Marco Gallo – va a tutti i volontari impegnati in questo evento che è ormai diventato una tradizione. Per merito di Assoimprese, cui va tutta la nostra collaborazione, e delle altre associazioni presenti, Busca può avere di nuovo la sua atmosfera natalizia”.Intanto, a cura del Comune e anche con Assoimprese, si stanno preparando le luci delle feste che illumineranno via Umberto I e alcune vie  laterali,  piazza Savoia, piazza Regina Margherita con Casa Francotto. In piazza della Rossa ci sarà un angolo particolare  che ospiterà anche la buca delle lettere a Babbo Natale e che sarà  in parte addobbato con i lavoretti dei bambini  della scuola dell’infanzia.In piazza della Rossa davanti al Palazzo della Musica dalle 8 alle 18 sarà presente la mostra fotografica di Dario Pellissero “Attraversando il tempo. Percorsi di viaggio tra culture e dimensioni vicine e lontane”

In piazza Don Fino davanti alla chiesa parrocchiale Maria Vergine Assunta sarà aperto il presepe meccanico, visitabile tutti i giorni dalle 8 alle 18 (escluso orario funzioni) fino al 31 gennaio 2022, mentre dalle ore 11 si potrà giocare con il Ludobus con i giochi in legno

In piazza Regina Margherita dalle ore 10 l’associazione culturale Compagnia artiglio del drago presenta i combattimenti con armi medioevali,  l’associazione Salotto delle donne  aspetta i visitatori con Babbo Natale e proporrà “Stappa il tuo natale” con un sacco di tappi sorpresa, sarà presente anche Prezzemolo con i giochi di una volta

In Casa Francotto aprirà la mostra “Da kandinsky ai contemporanei. Il lungo viaggio di energia, luce, colore e segno” ore 10 – 12,30; 15 – 19

Punti ristoro
Piazza Savoia: la porchetta di Flavio Giolitti
Via Umberto I 14: Petit bistrot punto bevande; macelleria Ballario-bollito di bue
Piazza della Rossa:  Bar Città punto bevande, gelateria Dolce peccato vin brulè, crepes dolci e zabaglione
Via Roberto d’Azeglio: Conad Margherita degustazione prosciutto crudo di Roccaforte Mondovì, insalata russa, presentazione vini del produttore Barovero; ristorante Porta Santa Mari gnocchi valle Varaita
Piazza Santa Maria: Claudio Rossi frittelle di mele e vin brulè

Più informazioni su