Quantcast

Ultimi due giorni per compilare il questionario sull’accessibilità degli spazi pubblici di Cuneo

È possibile rispondere alle domande poste dalla Città di Cuneo alla cittadinanza per mappare le criticità e migliorare l'accessibilità degli uffici pubblici e non solo fino al 30 novembre.

Sta riscuotendo un buon riscontro da parte dei cittadini il questionario realizzato dal Comune, con la collaborazione dell’Istituto per Geometri “Bianchi-Virginio”, per mappare le criticità in termini di accessibilità e fruibilità di edifici e spazi pubblici ed i cui risultati contribuiranno a formulare le reali esigenze alle quali l’Amministrazione comunale intende rispondere attraverso il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche e Sensoriali (P.E.B.A.S.).

Ricordiamo che con la redazione del P.E.B.A.S. si intendono perseguire le seguenti finalità: predisposizione di una mappatura dell’esistente, per censire le aree oggetto di interesse e le principali barriere architettoniche ancora esistenti negli edifici e negli spazi pubblici; predisposizione di un elenco degli interventi ritenuti indispensabili a conseguire l’obiettivo della piena accessibilità degli spazi pubblici, definendo criteri e livelli delle opere individuate come necessarie; misurazione del grado di accessibilità e fruibilità della Città nelle situazioni ante e post piano (monitoraggio).

Il questionario, raggiungibile alla pagina https://www.comune.cuneo.it/Questionario-PEBAS, sarà disponibile fino al 30 novembre.