Quantcast

Semafori spenti da quattro giorni in Cuneo centro, disagi per automobilisti e pedoni

Nell'incrocio centrale della città, quello tra Corso Giolitti, Corso Nizza e Corso Brunet, i semafori lampeggiano a vuoto da venerdì sera, creando grandi problemi a chi viaggia sia in auto sia a piedi, anche considerando le condizioni atmosferiche avverse dei giorni scorsi.

Cuneo. È una situazione di grande disagio per la circolazione del centro cittadino. Da venerdì sera, infatti, a causa di un guasto elettrico sviluppatosi nel centro città, i semafori del più importante e trafficato incrocio cittadino, vale a dire quello che unisce Corso Giolitti, Corso Nizza e Corso Brunet, lampeggiano a vuoto, spenti.

La situazione ha già creato molteplici disagi sia per gli automobilisti sia per i pedoni, anche considerando le condizioni atmosferiche non esattamente favorevoli dei giorni scorsi e di oggi, che hanno reso difficoltosa la visibilità sia per chi viaggiava in auto sia per le persone a piedi o in bicicletta. L’intervento di ripristino dei semafori era previsto già per ieri ma non è avvenuto come da programma e per tanto la situazione di difficoltà si protrae da ben quattro giorni.