Quantcast

I formaggi Valgrana ospiti di Confagricoltura Torino durante la nuova edizione di “Portici di Terra – Agri Christmas”

L’evento dedicato alle eccellenze del territorio è in programma nella città sabauda dal 7 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022

Da sempre considerata un punto di riferimento nell’universo lattiero caseario, la Valgrana di Scarnafigi sarà ospite di Confagricoltura Torino in occasione di un importante progetto patrocinato dalla Camera di Commercio di Torino “Sapori Torinesi”. Si tratta della nuova edizione di “Portici di Terra – Agri Christmas”, evento che avrà luogo presso l’Hotel Roma e Rocca Cavour di Piazza Carlo Felice a Torino, nelle sale al piano terra, da martedì 7 dicembre a giovedì 6 gennaio. La felice ubicazione centrale della sede di questa manifestazione, davanti ai Giardini Sambuy, consentirà di accogliere i produttori delle eccellenze agroalimentari piemontesi, oltre ad alcuni show cooking che illustreranno il modo migliore per impiegare le perle gastronomiche che contraddistinguono il nostro territorio, unitamente a banchi espositivi dove avverrà la vendita diretta dei prodotti.

“È un grande onore per noi partecipare a una simile manifestazione e per questo ci teniamo a ringraziare Confagricoltura Torino che ci ha dato questa opportunità – commenta Franco Biraghi, presidente della Valgrana Spa -. La possibilità di sottolineare il valore che il settore alimentare riveste per la nostra regione rappresenta un motivo di sommo orgoglio in cui dobbiamo costantemente investire e credere”.

Con oltre 30 anni di storia alle spalle, l’azienda di Scarnafigi non poteva che accettare l’invito e prendere parte con quelle specialità che la contraddistinguono all’interno dell’ambito lattiero caseario italiano. Non solo il celebre Piemontino, diventato ormai un must tra i formaggi a pasta dura per la genuina dolcezza che si lega a una notevole versatilità di utilizzo, ma anche le Dop Bra, Raschera e Toma Piemontese che, da secoli, simboleggiano l’autentico legame che le unisce al territorio in cui nascono. Le eccellenze Valgrana troveranno posto durante eventi con diverse autorità e degustazioni guidate (le sale dedicate saranno aperte al pubblico dalle 10 alle 18, tutti i giorni esclusi il 25-26 dicembre).

“Uno dei fattori preponderanti all’interno di questa manifestazione è stata la cura che abbiamo riscontrato alla base dell’organizzazione dell’evento. Una simile attenzione ai dettagli e la sincera volontà di dar risalto alle eccellenze locali si è rivelato un valore aggiunto inestimabile in occasioni simili”, conclude Franco Biraghi.

L’accoglienza sarà, infatti, nelle mani di personale altamente qualificato che si occuperà di illustrare le peculiarità che contraddistinguono i vari prodotti, impreziositi da una cornice d’eccezione: uno degli scorci più eleganti di Torino durante il periodo più suggestivo dell’anno.