Quantcast

Coronavirus, ancora aumentano i ricoveri negli ospedali piemontesi

Con i 70 casi odierni salgono intanto a 57.634 (di cui 1.469 decedute e 54.829 guarite) le persone contagiate in provincia di Cuneo da inizio pandemia. In regione i nuovi casi sono 566 (401.888 totali), un nuovo decesso (11.882 da inizio pandemia) e i guariti sono 283 (380.193 ) da inizio pandemia). Aumenta il numero di persone ricoverate in ospedale che diventano 357 (+22 rispetto a ieri) e resta invariato quello delle persone in terapia intensiva che restano 33

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato oggi (domenica 28 novembre) 566nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 261 dopo test antigenico), pari allo 1,4% di 40.118tamponi eseguiti, di cui 34.718 antigenici. Dei 566 nuovi casi gli asintomatici sono 367 (64,8%). I casi sono così ripartiti: 267 screening, 227 contatti di caso, 72 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 401.888, così suddivisi su base provinciale: 33.038 Alessandria, 19.389 Asti, 12.658 Biella, 57.634 Cuneo, 31.175 Novara, 214.010 Torino, 14.909 Vercelli, 14.391 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.665 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 3.019 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono33 (invariati rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 357 (+22 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 9.423.I tamponi diagnostici finora processati sono 9.770.523 (+40.118 rispetto a ieri), di cui 2.495.931 risultati negativi.

Un decesso di persona positiva al test del Covid-19, nessuno di oggi, è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale diventa quindi 11.882 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.593 Alessandria, 725 Asti, 439 Biella, 1.469 Cuneo, 953 Novara,5.675 Torino, 545 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 106 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

380.193 Guariti. I pazienti guariti diventano complessivamente 380.193 (+283 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 30.860 Alessandria, 18.187 Asti, 11.976 Biella, 54.829 Cuneo, 29.603 Novara, 203.014 Torino, 14.059 Vercelli, 13.558 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.535 extraregione e 2.572 in fase di definizione.