Quantcast

Sarà Cortemilia contro Alba la finale scudetto di pallapugno in doppia gara

La Marchisio Nocciole Cortemilia e la Pallapugno Albeisa sono pronte alla prima delle due sfide che decideranno a chi assegnare il titolo di campione d'Italia, in programma sabato alle 14.30 a Cortemilia.

Si sono tenuti negli ultimi giorni gli spareggi delle semifinali della Serie A Banca d’Alba-Egea di pallapugno, che hanno visto le affermazioni della Marchisio Nocciole Cortemilia sull’Acqua San Bernardo Subalcuneo (11-4) e della Pallapugno Albeisa sulla Barbero Virtus Langhe (11-2). Pertanto le due compagini vincitrici, entrambe made in Langhe, si affronteranno nella doppia sfida che assegnerà lo scudetto, con prima gara il prossimo sabato 16 ottobre a partire dalle 14.30 a Cortemilia. Per Alba sarebbe la diciannovesima affermazione come Campione d’Italia (è la squadra che ha vinto più scudetti), mentre per Cortemilia si tratterebbe del secondo Scudetto dopo quello, a suo modo storico, del 1993.

Per quanto riguarda le serie B e C, lo scorso fine settimana ha prodotto i seguenti risultati:

SERIE B – Ritorno semifinali
Morando Neivese-Speb 8-11 (11-2)
Acqua San Bernardo San Biagio-Srt Progetti Ceva 11-8 (6-11)
* Tra parentesi i risultati delle partite di andata
SERIE B – Spareggi semifinali (sul campo della squadra con miglior differenza giochi nelle gare di andata e ritorno)
Mercoledì 13 ottobre ore 17.30
a Ceva: Srt Progetti Ceva-Acqua San Bernardo San Biagio
Mercoledì 13 ottobre ore 18
a Neive: Morando Neivese-Speb

SERIE C1 – Ritorno semifinali
Canalese-Valle Bormida 11-5 (11-10)
Canalese in finale 

Amici del Castello-Castiati Assicurazioni Castagnole Lanze 11-2 (9-11)
* Tra parentesi i risultati delle partite di andata

SERIE C1 – Spareggio semifinale (sul campo della squadra con miglior differenza giochi nelle gare di andata e ritorno)
Martedì 12 ottobre ore 18
a Diano Castello: Amici del Castello-Castiati Assicurazioni Castagnole Lanze

SERIE C2 – Semifinali (gara unica)
Taggese-Neivese 11-2
Taggese in finale 
Venerdì 15 ottobre ore 17
a Cortemilia: Cortemilia-Pieve di Teco