Quantcast

Pontechianale si prepara all’addio a Aurelio Barra

Il paese dell'alta Val Varaita è ancora sgomento per la scomparsa del 45enne dove era molto conosciuto. "Lascia un grande vuoto" le parole del sindaco

Più informazioni su

Pontechianale. Un paese ancora sgomento per la scomparsa di Aurelio Barra trovato senza vita ieri, martedì 12 ottobre.

Tutto il paese si è stretto attorno a mamma Marilena e papà Alberto.

Anche la Proloco lo ha voluto ricordare per i tanti anni anni dedicati all’associazione di volontariato, come membro attivo, collaboratore e partner e contribuendo al rilancio degli eventi in alta valle. Lo stesso l’amministrazione comunale. Le parole del sindaco: “Aury è stato un brillante insegnante di sci e un valido imprenditore, capace di far crescere il suo locale al punto da diventare un punto di riferimento per tutta la valle. Collaborando con le realtà locali, ha contribuito alla promozione del turismo di Pontechianale. Lascia un grande vuoto.”

Barra, 45 anni, era un abile maestro di sci, in tanti lo hanno conosciuto negli anni in cui ha gestito il locale ha cui ha dato il nome, l’Aury’s Bar, sulle sponde del lago.

Questa sera, mercoledì 13 ottobre, alle ore 20.30 nella parrocchia di Pontechianale sarà recitato il rosario. Sempre qui domani, domenica 14 ottobre, alle ore 15 si celebreranno i funerali.

Più informazioni su