Quantcast

Opera Gourmet, al Civico di Busca la strana coppia del bel canto e del buon cibo

Il Teatro Civico aperto al 100% della sua capienza per un originale spettacolo, organizzato dall’associazione Vivi Busca, con il giovane baritono buschese William Allione e la critica gastronomica Paola Gula. Ingresso libero

Sabato prossimo, 23 ottobre, alle ore 20,30 al Teatro Civico si terrà lo spettacolo Opera Gourmet. Per la prima volta dopo il lock down il Teatro Civico sarà aperto al 100% della sua capienza e l’occasione è  questo originale  spettacolo organizzato dall’associazione Vivi Busca. “Opera Gourmet – spiega il presidente Alberto Arioli, che ha ideato l’evento – vedrà sul palco una strana coppia, il giovane baritono William Allione e il critico gastronomico Paola Gula, che racconteranno, con brani celebri l’uno e con aneddoti l’altra, il curioso legame che corre tra il bel canto e il buon cibo, da Rossini  a Lucio Dalla, passando per Donizetti, Bellini e Verdi.

William Allione, buschese classe 1995, studia canto al Conservatorio Ghedini di Cuneo e l’anno scorso ha vinto il premio come Miglior Giovane al concorso internazionale Nicolaj Ghiarouv del Teatro Pavarotti di Modena, ultimo di una serie di altri riconoscimenti già conseguiti dal giovane baritono.

Paola Gula è una giornalista enogastronomica, giudice nella trasmissione di Rai Uno La Prova del Cuoco e ospite in diversi format televisivi, con all’attivo due romanzi e un libro sulla cucina e ristorazione piemontesi per i tipi di Golem Edizioni di Torino.

“Ho accettato al volo la proposta  – dice Gula – perché da sempre mi interessa il legame stretto che corre tra cibo e cultura, ma quando ho conosciuto William e l’ho sentito cantare nell’Elisir D’Amore di Donizzetti che da poco è stato messo in scena a Cuneo, ne sono entusiasta, ma anche un po’ intimidita. È davvero molto bravo”.

“Anche per me è un piacere enorme collaborare con Paola  – dice Allione – grazie a Vivi Busca per aver lanciato l’idea di questa splendida serata all’insegna del cibo e del bel canto. Spero che l’idea possa piacere al pubblico e non vedo l’ora di esibirmi nella città in cui sono cresciuto e che ha dato i natali alla mia mia passione per il cantto”.

Ingresso gratuito. Occorre il green pass e l’uso della mascherina.  Per informazioni 335.8205242 dalle ore 18 alle ore 20.