Quantcast

Inaugurato il servizio di Radioterapia all’Ospedale Ferrero di Verduno foto

"Con l’attivazione della Radioterapia, il nuovo ospedale diventa il secondo centro della Provincia che, creando una sinergia con la rete oncologica piemontese, potrà dare il miglior servizio ai cittadini della zona di competenza, al quadrante di Cuneo e all’intera regione" ha spiegato l'assessore Icardi presente ieri

Verduno. Nella mattina di ieri, sabato 9 ottobre, all’ospedale Michele e Pietro Ferrero di Verduno è stato inaugurato il servizio di radioterapia alla presenza dell’Assessore alla Sanità Icardi e del sindaco di Alba Bo.

“Con l’attivazione della Radioterapia, il nuovo ospedale diventa il secondo centro della Provincia che, creando una sinergia con la rete oncologica piemontese, potrà dare il miglior servizio ai cittadini della zona di competenza, al quadrante di Cuneo e all’intera regione” ha spiegato l’assessore Icardi.

L’Associazione italiana registri tumori afferma che ogni giorno in Italia si scoprono 1.000 nuovi casi di cancro; ma sono migliorate le percentuali di guarigione: il 63% delle donne e il 57% degli uomini è vivo a cinque anni dalla diagnosi. Tutto questo per la cronicizzazione delle patologie che, grazie a cure come la Radioterapia, diventano curabili nel tempo.