Quantcast

Il Piemonte ha superato quota 6 milioni di vaccinazioni

Confermata per la regione la zona bianca grazie valore dell’incidenza e il numero dei ricoveri ancora contenuti

Nella giornata di ieri, giovedì 30 settembre, in Piemonte è stata superata la quota di 6 milioni di vaccini somministrati: con le 18.575 persone vaccinate oggi (tra cui 9.019 seconde dosi e 1.671 terze agli immunodepressi), dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.001.906 dosi.

Un risultato che “Premia il ritmo veloce della nostra campagna vaccinale, grazie al grande supporto di tutto il sistema sanitario, delle istituzioni e del mondo imprenditoriale, per garantire la sicurezza, la salute e il lavoro di tutti noi” ha commentato il Presidente Cirio.

Inoltre confermata la zona bianca per il Piemonte. Infatti il Pre-Report settimanale Ministero Salute – Istituto Superiore di Sanità riporta che nella settimana 20-26 settembre il numero dei nuovi casi segnalati in Piemonte risulta in riduzione rispetto alla settimana precedente. La percentuale di positività dei tamponi si conferma all’1% e l’Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi risulta inferiore a 1, pari a 0.87. Stabili il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e quello dei posti letto ordinari, entrambi al 3%, calcolati sui dati di oggi. Si riducono lievemente i focolai attivi e nuovi. Il valore dell’incidenza e il numero dei ricoveri ancora contenuti concorrono favorevolmente a mantenere quindi la zona bianca.

Da oggi, venerdì 1° ottobre, al via l’iniziativa “Ripartenza sicura” per gli atenei piemontesi. Fino al 15 ottobre il personale universitario docente e non docente, gli studenti e gli ospiti e gli operatori delle residenze universitarie potranno sottoporsi gratuitamente ad un tampone negli hub elencati su https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2021-09/hotspot_universita.pdf