Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

12 ottobre 1492, una data che cambiò la storia. Dopo aver navigato per circa 33 giorni e convinto di fare rotta verso le Indie, Cristoforo Colombo approdò in un nuovo continente che più tardi prese il nome di America, in onore di Amerigo Vespucci

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:37 e tramonta alle 18:55. Durata del giorno undici ore e diciotto minuti.

Santi del giorno
San Serafino da Montegranaro, religioso.
San Massimiliano di Celeia, arcivescovo di Lorch.
Santi Amelio e Amico, martiri.

Avvenimenti
1946 – L’Italia adotta l’Inno di Mameli come inno nazionale provvisorio.
1960 – Guerra fredda: Nikita Kruscev all’assemblea generale delle Nazioni Unite, si toglie una scarpa e la batte ripetutamente sul tavolo per protestare contro la discussione delle politiche dell’Unione Sovietica nei confronti dell’Europa orientale.
1973 – A distanza di diciotto anni anni, Juan Perón viene eletto Presidente dell’Argentina per la terza volta.
1984 – Margaret Thatcher sopravvive a un attentato dell’IRA che fa esplodere una bomba al Grand Hotel di Brighton dove si sta svolgendo il Congresso del partito Conservatore. Nell’esplosione muoiono cinque persone.

Nati in questo giorno
Bode Miller – E’ un ex sciatore alpino, ritiratosi dalle gare il 31 ottobre 2017. Bravo in tutte le specialità dello sci alpino tanto da vincere almeno una volta in ognuna di esse. Traguardo raggiunto, finora, da soli altri cinque atleti. Ha vinto un oro, tre argenti e un bronzo alle Olimpiadi, e quattro ori e un argento ai Mondiali. Festeggia 44 anni.
Kajsa Bergqvist – E’ stata un’atleta specializzata nel salto in alto. Nel 2005 ha vinto il titolo mondiale e dal 2006 è detentrice del record del mondo indoor con la misura di 208 cm. Ha vinto il bronzo nella gara di salto in alto ai Giochi Olimpici di Sydney 2000. Compie 45 anni.

Eventi sportivi
2010 – Il caos dei tifosi serbi a Genova, la notte di Ivan Bogdanov. Si giocava Italia-Serbia e i tifosi balcanici scatenarono un inferno.

Proverbio/Citazione
Ottobre piovoso, campo prosperoso.
“Le due braccia del peronismo sono la giustizia sociale e l’assistenza sociale. Con esse diamo al popolo un abbraccio di giustizia e di amore” Juan Peron