Quantcast

I sindaci di Cavallermaggiore, Ruffia e Monasterolo di Savigliano incontrano l’ASL CN1

Questa mattina, martedì 26 ottobre, per affrontare il tema dei medici di base in vista anche del pensionamento, a fine anno, del Dottor Panero

Nella mattinata odierna, Sannazzaro, Alberione e Ruffino, rispettivamente sindaci di Cavallermaggiore, Monasterolo di Savigliano e Ruffia hanno incontrato il dottor Eraldo Airale, responsabile del S.S. Vigilanza Strutture Sanitarie e Socio Assistenziali dell’Asl CN1 sul tema dei medici di base a Cavallermaggiore.

A fine anno il dottor Giacomo Panero, dopo una lunga esperienza nella nostra città, andrà in pensione: questo creerà una serie di difficoltà ai cittadini che sono attualmente suoi pazienti e che risiedono anche nei comuni limitrofi.

“Il dottor Airale ci ha assicurato che l’ASL ha già iniziato i colloqui esplorativi per trovare una sostituzione del dottor Panero – ha spiegato Sannazzaro – ma le difficoltà nel reperire personale medico in questo periodo è nota a tutti, sia a livello regionale che nazionale. Fondamentalmente il problema è che mancano i medici di base sul territorio nazionale, ma vi terrò aggiornati sugli sviluppi della situazione.”

Nel frattempo i tre sindaci si impegnano a scrivere una lettera ufficiale all’Assessore regionale alla sanità Luigi Icardi per sottoporre alla sua attenzione l’importanza della questione.