Quantcast

Le Rubriche di Cuneo24 - In cucina con Mirella

Gnocchi tricolore di Mirella

Primo piatto fatto in casa

Più informazioni su

    Dose per 4 persone:
    – 1 kg di patate
    – 3 hg di farina (sicuramente bisognerà aggiungerne seguendo l’impasto)
    Premetto che per gli gnocchi le dosi della farina variano a seconda dell’umidità delle patate o della farina stessa; la variazione può anche essere dovuta all’aggiunta di ingredienti (come in questa ricetta) che ne alterano l’umidità. Ci vuole un minimo di esperienza con gli impasti per ottenere un bel risultato, bisogna seguire l’impasto;
    – 250 g di passata di pomodoro
    – 2 cubetti di spinaci surgelati
    – 7/8 foglie di salvia
    – 1 spicchio di aglio
    – olio di oliva qb
    – sale qb

    Preparazione:
    Lavate ed asciugate l’aglio e la salvia. Tritateli e metteteli in olio di oliva che servirà per il condimento. Lessate gli spinaci, passateli sotto l’acqua fredda, scolateli e tritateli. Pulite e lavate le patate. Cuocetele al vapore, poi dividetele in tre porzioni. Passate la prima porzione nello schiacciapatate, aggiungete la passati di pomodoro, il sale e cominciate ad impastare aggiungendo poca farina per volta. Formate un bel panetto. Tagliate un pezzo dal panetto e con le mani formate un filoncino di pasta. Tagliatelo a pezzetti regolari e rigirateli con le dita. Procedete fino a finire il panetto. Infarinate gli gnocchi per evitare che si attacchino tra loro. Per gli gnocchi verdi formate un panetto con le patate cotte, gli spinaci lessati, sale e farina. Procedete come per il primo panetto. Per gli gnocchi bianchi impanate le patate cotte con la farina e il sale. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata bollente. Saranno cotti quando pian piano saliranno a Galla. Scolate gli gnocchi con una schiumarola. Scaldate leggermente l’olio con la salvia e l’aglio e conditeli anche con una spolverata di grana..

    Ideato, cucinato e provato per Cuneo24 da Mirella, buon appetito!

    Più informazioni su