Quantcast

Elisa Balsamo sull’incidente di Brossasco: “Enrico e Paolo per sempre nel mio cuore”

Enrico Olivero, una delle due vittime del gravissimo incidente di sabato sera, era cugino della campionessa di ciclismo, la cui madre Silvia è originaria di Piasco.

La campionessa di ciclismo cuneese Elisa Balsamo ci ha tenuto ad esprimere, sul proprio profilo Instagram, tutto il proprio cordoglio per la morte, nella serata di sabato, del cugino Enrico Olivero e dell’amico Paolo Salvatico. «Sarete per sempre nel mio cuore. – ha scritto la campionessa – Continuate a divertirvi lassù, tu e Paolo, e proteggeteci».

Tutti i coinvolti nell’incidente erano coetanei della Balsamo che li conosceva bene quasi tutti, essendo cugina di Enrico e Michele Bertaina (uno dei feriti) e frequentando spesso Piasco, essendo sua madre Silvia originaria del comune della Valle Varaita.

Un incidente, dunque, particolarmente doloroso per la grande atleta cuneese, impegnata nei giorni scorsi nel Mondiale di Ciclismo a Roubaix, in Francia.