Quantcast

Cuneo al lavoro per preparare la sfida di Halloween con Vallefoglia

Le ragazze di coach Pistola domenica alle 17 vanno alla ricerca della prima vittoria casalinga in stagione contro le neopromosse marchigiane, per lasciarsi alle spalle l'ultimo posto attualmente occupato.

Più informazioni su

Da martedì 26 la Bosca S.Bernardo Cuneo è al lavoro per preparare delicata gara interna con Vallefoglia di domenica 31 (ore 17, diretta su Volleyball World TV). Una partita che arriva dopo un primo scorcio di campionato decisamente inferiore alle aspettative (due soli punti e tre sconfitte in quattro incontri) e prima di un mese di fuoco con le sfide casalinghe con Conegliano e Monza e i due derby piemontesi con Novara e Chieri, entrambi in trasferta e in diretta su Sky Sport Arena alle ore 19.30. Con Vallefoglia servirà dunque una reazione per muovere la classifica e trovare la fiducia necessaria per affrontare con il giusto atteggiamento le quattro impegnative partite di novembre.

Se il k.o. casalingo all’esordio con la neopromossa Acqua & Sapone Roma Volley Club fa storia a sé in quanto figlio di una prova da dimenticare sotto tutti i punti di vista, le sconfitte con Savino Del Bene Scandicci e Il Bisonte Firenze sono state caratterizzate dai troppi errori commessi e dalla mancanza di continuità. La buona prestazione con Scandicci non è stata finalizzata con gli opportuni affondi nei finali di set, mentre con Firenze le gatte hanno pagato il rendimento troppo altalenante: bene nel primo e nel terzo parziale, male nel secondo e nel quarto. Urge alzare il livello in tutte le fasi del gioco con particolare attenzione al servizio: appena 10 gli ace messi a segno nelle prime quattro giornate a fronte di 49 errori (solo Bergamo e Monza hanno fatto peggio). Per riuscirci le cuneesi sono al lavoro con determinazione, intensità e voglia di riscatto.

Tra la Bosca S.Bernardo Cuneo e la prima vittoria casalinga stagionale c’è un’avversaria che nelle sue prime quattro partite nel massimo campionato ha dimostrato di poter dire la sua, non sfigurando di fronte a Conegliano e Busto Arsizio e conquistando i tre punti con Chieri. Le gatte dovranno cercare di arginare Kosheleva, miglior realizzatrice con 79 punti insieme a Mingardi e Jack-Kisal, centrale più prolifica del campionato, i due principali terminali offensivi di Vallefoglia in attesa dell’arrivo della vicecampionessa d’Europa Ana Bjelica che andrà a colmare il vuoto in posto 2. A spingere le marchigiane verso il primo successo in trasferta anche una delegazione della tifoseria locale, I Balusch.

Per abbandonare l’ultimo posto in classifica alla Bosca S.Bernardo Cuneo servirà tutto il calore del pubblico cuneese: fino a venerdì 29 è possibile sottoscrivere l’abbonamento online su www.liveticket.it e in sede (lunedì-venerdì ore 9.30-12 e 16-18.30). Sugli stessi canali sono disponibili i biglietti per il match con Vallefoglia, acquistabili anche domenica 31 in cassa a partire dalle ore 15.30. Tutti i sostenitori della Bosca S.Bernardo Cuneo possono richiedere un voucher con un codice sconto del 15% per l’abbonamento annuale a Volleyball World TV inviando una mail a biglietteria@cuneograndavolley.it indicando il numero di voucher richiesti e i nominativi delle persone che ne usufruiranno.

 

Più informazioni su