Quantcast

Tarantasca piange l’autotrasportatore Carmelo Di Pasquali

"Una vita passata sui tir, in particolare camion frigo con viaggi in Italia e all'estero. Dalla pensione si era dedicato all'orto ed ai nipoti" lo ricorda il sindaco Giancarlo Armando

Più informazioni su

Tarantasca. La notizia della scomparsa di Carmelo Di Pasquali, 67 anni, ha destato cordoglio nella comunità di San Chiaffredo dove l’uomo viveva.

Molto conosciuto nella zona per la sua attività di autotrasportatore iniziata dopo aver lasciato la Sicilia.

Lascia la moglie Santina, i figli Mario e Rosy con le rispettive famiglie.

Lo ricorda il sindaco Giancarlo Armando, anche come vicino di casa: “La notizia di questa mattina della scomparsa improvvisa di Carmelo ci ha lasciati senza parole. Sapevamo che in questi ultimi tempi aveva problemi di salute ma non così gravi da portarlo alla morte. Era venuta ad abitare a San Chiaffredo con la sua famiglia alla fine degli anni Settanta, quando nella frazione c’era stato il boom dell’edilizia residenziale e molte famiglia l’avevano scelta vista la vicinanza a Cuneo e la comodità dei collegamenti stradali. Una vita passata sui tir, in particolare camion frigo con viaggi in Italia e all’estero. Dalla pensione si era dedicato all’orto ed ai nipoti. Si era inserito bene nella realtà locale.

Domani sera, martedì 21 settembre, alle ore 20 nella Parrocchia di San Chiaffredo sarà recitato il rosario. Mercoledì 22 settembre, alle ore 10.30, nella stessa chiesa si celebreranno i funerali.

Più informazioni su