Quantcast

Si è spento Lele Milano, indimenticato patron della Grande Fiera d’Estate

Ne curò le rassegne per 25 anni fino al 2002, in seguito si dedicò alla ristorazione

Più informazioni su

Cuneo. Gabriele, Lele, Milano è mancato oggi, giovedì 23 settembre, all’ospedale di Mondovì dove era ricoverato da una settimana.

Milano, 74 anni, era molto conosciuto per il ruolo di patron della Grande Fiera d’Estate di Cuneo. Originario di Sale Langhe iniziò la sua carriera di agente pubblicitario a Torino. In seguito la scelta di aprire la “Milano Pubblicità” con sede in Cuneo. Sua l’idea della Grande Fiera d’Estate, oggi la più grande vetrina commerciale del Nord Ovest. Ne curò le rassegne per 25 anni fino al 2002 quando avvenne la cessione dei diritti alla Al.Fiere Eventi della famiglia Barolo.

In seguito Milano si dedicò alla ristorazione prima con l’apertura dell’Ora Canonica poi del Castello Rosso e ancora in Toscana dove affiancò il figlio nella gestione di una spiaggia con beach club a Marina di Pietrasanta. Dal 2018 era tornato nella origini nella sua Sale Langhe.

Milano lascia il figlio Stefano e la figlia Giulia, il fratello Giuseppe, i nipoti Matilde, Samuele e Sergey.

Domani, venerdì 24 settembre, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Sale Langhe saranno celebrati i funerali.

Più informazioni su