Quantcast

Saluzzo, la pediatra Garbarini lascia l’Asl CN1

Ecco i sostituti nel Saluzzese in attesa del conferimento di incarico sostitutivo

Più informazioni su

Saluzzo. Dal 12 settembre cessa la propria attività di pediatra di libera scelta presso il Distretto Nord-Ovest (Saluzzo), per trasferimento in altra Asl, la dottoressa Letizia Garbarini.

Al fine di garantire la copertura assistenziale pediatrica a seguito di tale cessazione sono già state avviate nelle scorse settimane le procedure per l’affidamento di un incarico sostitutivo, procedure che consentiranno di affidare un incarico provvisorio ad un medico pediatra dal 1° ottobre 2021.

In attesa della copertura dell’incarico, considerati i tempi ristretti per l’inserimento di un nuovo pediatra, al fine di garantire la continuità di cura, dal 13 al 30 settembre è previsto che l’assistenza a favore dei bambini in carico alla dott.ssa Garbarini sia assicurata temporaneamente con le seguenti modalità:

– Assistiti residenti nei Comuni di BARGE, BAGNOLO PIEMONTE, ENVIE:
Dott.ssa Luisa Startari presso:
BARGE, via Ospedale 5 (cell. 333 2675560), il lunedì dalle ore 11 alle 15, martedì con orario 8/12, mercoledì 8/12, giovedì 11/15, venerdì 8/12, sempre su appuntamento.
BAGNOLO PIEMONTE: il martedì dalle 8 alle 12 e il giovedì dalle 11 alle 15.

– Assistiti residenti nei Comuni di REVELLO e SANFRONT
Dott. Mauro Tonello
a SALUZZO (tel. 368 203713 – 017545451) corso Roma 7: il lunedì dalle 14.30 alle 19, martedì 9/12.30, mercoledì 9/12.30, giovedì 14/17, venerdì 9/12.30.
Le visite si svolgono sempre su appuntamento – Per le prenotazioni, salvo urgenze, telefonare al dott. Tonello al n. 368 203713 dalle ore 8,00 alle ore 10,00.

– Assistiti residenti nei Comuni di CRISSOLO – PAESANA – ONCINO – OSTANA – MARTINIANA PO – GAMBASCA – RIFREDDO – SALUZZO – PAGNO – BRONDELLO – SCARNAFIGI E ALTRI COMUNI NON PRECEDENTEMENTE ELENCATI:
Dott.ssa Anna Lorenzati
A SALUZZO via Mattatoio 44 (cell. 328 3346633) il lunedì dalle 9 alle 12, martedì 16/19, mercoledì 9/12, giovedì 14/17, venerdì 9/12, sempre su appuntamento.

Trattandosi di assegnazione temporanea d’ufficio a fini di continuità assistenziale non è necessario recarsi agli sportelli distrettuali, fatta salva la libertà di scelta di altro pediatra con disponibilità di posti, secondo le modalità in uso.

L’Asl ringrazia i pediatri per la disponibilità data nell’assicurare la continuità nell’assistenza primaria.

Più informazioni su