Quantcast

La Merlo dona monitor per gli hub vaccinali dell’Asl CN1

“Ringrazio sinceramente il cavalier Merlo – dichiara il direttore generale dell’Asl, Giuseppe Guerra – per la sensibilità dimostrata nei nostri confronti, con l’adesione a un’iniziativa che ritengo utile e interessante: intrattenere i cittadini in sala d’attesa, dopo la vaccinazione presso i nostri hub con la divulgazione di informazioni sui nostri servizi e materiale relativo a tematiche di educazione sanitaria”

Cuneo. Dal mese di agosto, presso tutti gli 8 hub vaccinali situati nel territorio dell’Asl CN1 sono stati collocati monitor 65 pollici che l’Azienda ha acquistato grazie al contributo della Merlo Spa.

“Ringrazio sinceramente il cavalier Merlo – dichiara il direttore generale dell’Asl, Giuseppe Guerra – per la sensibilità dimostrata nei nostri confronti, con l’adesione a un’iniziativa che ritengo utile e interessante: intrattenere i cittadini in sala d’attesa, dopo la vaccinazione presso i nostri hub con la divulgazione di informazioni sui nostri servizi e materiale relativo a tematiche di educazione sanitaria”.

“Si tratta di un piccolo gesto per confermare l’impegno del Gruppo Merlo che da sempre sostiene il territorio – dichiara il cavalier Amilcare Merlo -. Siamo da sempre impegnati per un ritorno alla normalità, sostenendo prima la ricerca e ora la vaccinazione nella speranza che il Covid diventi presto solo un ricordo. Solo allora potremo dirci soddisfatti del lavoro svolto.”

I monitor, in futuro, terminata la campagna vaccinale di massa, saranno collocati all’interno delle strutture ospedaliere e territoriali dell’Asl, ad implementare l’attuale dotazione, per continuare con il progetto di informazione ed educazione dei cittadini che transitano nelle aree di attesa degli ambulatori o dei pronto soccorso.