Quantcast

“Le donne ci stanno a cuore”, giornata di prevenzione delle malattie cardio-cerebrovascolari foto

In apertura anche il ricordo della cardiologa Lucilla Riva alla quale saranno dedicate la sala riunioni della Cardiologia di Cuneo e una biblioteca, per i pazienti, con i suoi libri

La prevenzione delle malattie cardio-cerebrovascolari è al centro della giornata “Le donne ci stanno a cuore” organizzata oggi, sabato 18 settembre, dall’Associazione Preziosa Prevenzione Promozione Salute Onlus presieduta da Maria Peano con la collaborazione scientifica del Primario di Cardiologia di Cuneo Roberta Rossini e del Direttore del Dipartimento Medico specialistico dell’AslCn1 Roberta Bongiovanni.

Fino alle 18, in piazza Galimberti, misurazioni gratuite dei parametri di rischio.

All’inaugurazione, l’Assessore regionale Luigi Genesio Icardi, il Direttore Generale dell’ Ospedale S. Croce e Carle Elide Azzan e del Direttore Generale dell’ASL CN 1 in Salute Giuseppe Guerra. In apertura anche il ricordo della cardiologa Lucilla Riva alla quale saranno dedicate la sala riunioni della Cardiologia di Cuneo e una biblioteca, per i pazienti, con i suoi libri.