Quantcast

La serata sul futuro sostenibile delle plastiche delle biblioteche di Beinette e Peveragno

Per approfondire la tematica saranno ospiti Marina Berro, con la testimonianza della sua scelta di vita “plastic free”, Gianfranco Peano di Legambiente Cuneo e Silvia Grande, in rappresentanza dell’Associazione EquAzione di Chiusa Pesio per presentare il progetto “Sfusi e Riusi”

L’Associazione culturale AttivaMente di Beinette e la biblioteca Civica di Peveragno “Giulia e Stefano Bottasso” presentano, con il patrocinio dei rispettivi Comuni di Beinette e di Peveragno, la serata “Montagne e mari di plastica: il futuro sostenibile delle plastiche” all’interno del progetto “Ama, rispetta e vivi la tua Terra”. Il progetto è stato avviato con due passeggiate per conoscere il territorio: la prima a Beinette il 28 agosto scorso alla scoperta della risorsa acqua, passando per Via degli Opifizi, il lago di Beinette, il lago dei Gorets e terminando a Rifreddo, la seconda a Peveragno l’11 settembre con partenza da San Rocco da Val e arrivo al Santuario della Madonna del Borgato, con tappa a Forfice.

Martedì 28 settembre 2alle 20:30 avrà luogo la prima serata di approfondimento legata al futuro sostenibile delle plastiche e alle scelte che consapevolmente possiamo fare nella nostra quotidianità per ridurne l’utilizzo. Per approfondire la tematica saranno ospiti Marina Berro, con la testimonianza della sua scelta di vita “plastic free”, Gianfranco Peano di Legambiente Cuneo e Silvia Grande, in rappresentanza dell’Associazione EquAzione di Chiusa Pesio per presentare il progetto “Sfusi e Riusi”.

La partecipazione agli eventi sarà gratuita, obbligatoria la prenotazione all’indirizzo e-mail bibliotecabeinette@gmail.com. Per l’accesso alla serata sarà necessario essere in possesso del Green Pass, salvo casi di esenzione certificata per i quali è prevista l’esibizione dell’esito negativo del tampone entro le 48 ore. Seguiranno successivi comunicati per presentare le prossime iniziative