Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 2004 l’Imperatore Adriano calciò sulla traversa di Guardalben un missile a 140 km/h. Si tratta tutt’oggi del calcio più potente mai registrato nel nostro campionato

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:08 e tramonta alle 19:39. Durata del giorno dodici ore e trentuno minuti.

Santi del giorno
San Giuseppe da Copertino, sacerdote, è il protettore dell’aeronautica, di astronauti, esaminandi e studenti.
Santa Riccarda, imperatrice.
Santa Sofia, martire.

Avvenimenti
1860 – Avviene la battaglia di Castelfidardo, con la quale Vittorio Emanuele II sconfigge l’esercito pontificio conquistando l’Umbria e le Marche, annettendole al regno di Sardegna.
1943 – Mussolini annuncia la creazione di un nuovo Stato, La Repubblica Sociale di Salò.
1949 – Cesare Pavese inizia a scrivere “La luna e i falò”.
1997 – Ted Turner dona un miliardo di dollari alle Nazioni Unite.

Nati in questo giorno
Andrea Caracciolo – E’ un calciatore, attaccante del Brescia, dove dal 2003 ha giocato più riprese ma nel luglio 2018, dopo cinque stagioni consecutive con le rondinelle, da svincolato si è trasferito in serie C al Feralpisalò. Nel luglio 2020 è diventato un tesserato del Lumezzane in Eccellenza. In carriera ha indossato la maglia anche di Perugia, Palermo, Sampdoria, Genoa e Novara. Per il suo modo di esultare si è guadagnato il soprannome di “airone”. Nella Nazionale maggiore ha collezionato due presenze, mentre con l’U21 ha vinto il titolo europeo nel 2004. Compie 40 anni.
Léon Foucault (1819/1868) – Nei manuali scolastici è ricordato principalmente per l’invenzione del famoso pendolo di Foucault, con cui riuscì a dimostrare la rotazione terrestre, mai i suoi contributi alla Fisica sono molteplici. Dopo i primi studi sulla dagherrotipia si dedicò alla misurazione della luce, dimostrando la maggiore velocità di propagazione nell’aria rispetto che nell’acqua. Premiato, per l’invenzione del pendolo, dalla “Royal Society” di Londra con la medaglia Copley nel 1855, diede negli anni successivi un prezioso contributo al miglioramento degli strumenti ottici e in particolare dei telescopi.

Eventi sportivi
2004 – L’Imperatore Adriano calciò sulla traversa di Guardalben un missile a 140 km/h. Si tratta tutt’oggi del calcio più potente mai registrato nel nostro campionato. La partita finì 1-1 grazie alle reti dello stesso brasiliano e di Luca Toni.

Proverbio/Citazione
Quando la cicala canta in settembre, non comprare grano da vendere.
“Ogni bugia acquista credibilità se la si racconta con forza” Greta Garbo