Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Vent'anni fa in risposta agli attentati dell'11 settembre 2001 contro gli Stai Uniti d'America, la NATO invoca per la prima volta nella sua storia l'articolo V del suo statuto: esso stabilisce che ogni attacco a uno stato membro è da considerarsi un attacco all'intera alleanza

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:01 e tramonta alle 19:51. Durata del giorno dodici ore e cinquanta minuti. Fase lunare: primo quarto.

Santi del giorno
Santissimo Nome di Maria
San Guido di Anderlecht, pellegrino, é il protettore di sagrestani, campanari, agricoltori, cocchieri, cavalli.
San Silvino di Verona, vescovo.

Avvenimenti
1873 – Viene messa in commercio dall’azienda Remington and Sons la prima macchina per scrivere con tastiera QWERTY, dispositivo brevettato nel 1864 dall’inventore statunitense Christopher Sholes.
1943 – Le forze armate tedesche di Hitler liberano Benito Mussolini, fatto prigioniero sul Gran Sasso per ordine di Badoglio. Il nome in codice dell’operazione fu “Quercia”.
1992 – Durante una spedizione l’esploratore Ambrogio Fogar è vittima di un incidente dopo il quale rimarrà paralizzato.
2001 – In risposta agli attentati dell’11 settembre 2001 contro gli Stai Uniti d’America, la NATO invoca per la prima volta nella sua storia l’articolo V del suo statuto: esso stabilisce che ogni attacco a uno stato membro è da considerarsi un attacco all’intera alleanza.

Nati in questo giorno
Yuto Nagatomo – È un calciatore. In Italia gioca nelle difese del Cesena e, dal gennaio 2011, dell’Inter, con cui conquista la Coppa Italia 2010/11. In chiusura del mercato di riparazione 2018 passa in prestito oneroso al Galatasaray, club turco che a fine giugno lo acquista definitivamente. A fine agosto 2020 si trasferisce all’Olympique Marsiglia, ma dal luglio 2021 rimane svincolato. Con la sua Nazionale, dal 2008, vince la Coppa d’Asia nel 2011 e colleziona quattro presenze nella fase finale dei Mondiali 2018. Festeggia 35 anni.
Sergio Parisse – Nato a La Plata (Argentina) ma italiano (i genitori sono emigrati dall’Aquila), è un rugbista a 15, alto 196 cm. Dal 2005 gioca per quattordici stagioni come terza linea centro nello Stade Français, vincendo due scudetti francesi (2006/07 e 2014/15). Nel luglio 2019 sottoscrive un contratto con il RC Toulon. Sergio Francesco Matteo Parisse, così all’anagrafe, nei tre anni precedenti vince due scudetti e una Coppa Italia a Treviso. In Nazionale dal 2003, il 16 novembre 2013 raggiunge le cento presenze, partecipando ad alcune edizioni della Coppa del Mondo (la quarta da settembre a ottobre 2015) e del Sei Nazioni, indossando anche la fascia di capitano dal 2008. Compie 38 anni.

Eventi sportivi
2004 – Serie A 2004-2005. Si gioca la prima giornata del centotreesimo campionato italiano di calcio (il 73° giocato a girone unico). Dal 1952 è il primo con 20 squadre. La Juventus ha preso Fabio Capello come allenatore e sarà la protagonista della stagione. Vincerà, infatti, sul campo lo scudetto ma, in seguito all’inchiesta “Calciopoli, la CAF il 14 luglio 2006 le revocherà il titolo, che resterà non assegnato perché anche la seconda classificata, il Milan, sarà coinvolto nello scandalo. Tornando al calcio giocato, l’Udinese di Spalletti conquisterà la qualificazione alla Champions League e il Lecce di Zeman arriverà undicesimo con il secondo attacco del campionato dietro la Juventus (66 contro 67) ma con la peggiore difesa con 73 reti subite. Sarà la prima volta che non retrocede la squadra con più reti al passivo. Il capocannoniere del torneo, con 24 reti, sarà l’attaccante del Livorno Cristiano Lucarelli.

Proverbio/Citazione
Di settembre la notte col dì contende.
“Piuttosto che fermarsi a mezza via, val meglio non cominciare.” Eugenio Montale