Quantcast

Gribaudo (PD) sul ritorno dei Fridays for Future: “Giovani da ascoltare per una politica migliore”

La deputata cuneese del PD si è espressa favorevolmente nei confronti del ritorno dei cortei in tutta Italia (e anche a Cuneo), non rinunciando anche a lanciare una frecciata al consigliere regionale di Fratelli d'Italia Paolo Bongioanni.

Ieri sono tornati ad affollare le piazze e le strade di molte città italiane i manifestanti dei Fridays for Future, riportando concretamente in campo le discussioni sull’ambiente e sul surriscaldamento globale dopo la pausa forzata a causa delle limitazioni degli assembramenti in epoca di pandemia.

Si è espressa favorevolmente a questo movimento anche la deputata del Partito Democratico, originaria di Borgo San Dalmazzo Chiara Gribaudo che sul proprio profilo Facebook ha voluto celebrare l’importante ruolo sociale dei ragazzi e delle ragazze dei Fridays for Future con queste parole: Oggi in tutta Italia e anche a Cuneo sono tornati a manifestare i Fridays for Future! Un movimento di giovani ragazze e ragazzi in lotta per il futuro del pianeta (e quindi anche nostro) da ascoltare e da rispettare per una politica davvero attenta all’ecologia.

La deputata dem non ha poi risparmiato una frecciata nei confronti del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Paolo Bongioanni: “Non posso non ricordare, visto il dibattito di questi giorni sui terreni a uso civico dei comuni montani, quando il consigliere di Fdi Bongioanni definì Greta Thunberg “brutta” e “diabolica”. Una pochezza di argomenti che si è riproposta ultimamente, con un turbine di interviste da azzeccagarbugli in cui non si trova lo straccio di una risposta su una questione che ha visto rivoltarsi tutto l’arco alpino piemontese”.

La politica del PD ha poi concluso il suo post con le seguenti parole: Noi restiamo dalla parte di chi tutela l’ambiente e contro chi fa gli interessi di chi lo vuole sfruttare. E aspettiamo delle risposte!“.