Quantcast

“Free Vax-No Green Pass”: a Cuneo arriva Diego Fusaro foto

"Torniamo per lanciare il nostro grido di libertà contro un regime che giorno dopo giorno limita le libertà dei cittadini sulla base dell’adesione o meno a un vaccino non obbligatorio" dichiarano gli organizzatori

Mercoledì 15 settembre alle ore 21 in piazza Galimberti a Cuneo, il coordinamento provinciale free vax-no green pass nelle persone di Giuseppe Lauria, Alessandro Balocco, Riccardo Visetti, Davide Bocco, Umberto e Serena ha organizzato una manifestazione di protesta contro l’uso indiscriminato del certificato verde. Alla manifestazione sarà presente il filosofo Diego Fusaro.

“Dopo le innumerevoli manifestazioni che abbiamo organizzato in ogni città della nostra provincia, torniamo a Cuneo, per lanciare il nostro grido di libertà contro un regime che giorno dopo giorno limita le libertà dei cittadini sulla base dell’adesione o meno a un vaccino non obbligatorio” si legge in una nota degli organizzatori.

“Contestiamo la valenza sanitaria del green pass che come oramai è noto, è semplicemente uno strumento meramente politico di controllo sociale. L’imposizione di detto strumento a tutto il mondo scolastico e come pare nell’immediato futuro a tutti i lavoratori del settore pubblico e privato non solo è anticostituzionale, ma va contro i più elementari e fondamentali diritti di ogni essere umano. Per poter lavorare e studiare non è necessario un certificato voluto ed imposto da un governo che in questi mesi si è dimostrato assolutamente incapace di gestire l’attuale fase pandemica” conclude la nota.