Quantcast

Coronavirus, aumentano le terapie intensive piemontesi

Con i 34 casi odierni salgono intanto a 54.734 (di cui 1.457 decedute e 52.581 guarite) le persone contagiate in provincia di Cuneo da inizio pandemia. In regione i nuovi casi sono 232 (363.595 totali), 2 decessi (11.733 da inizio pandemia) e i guariti sono 226 (363.595 da inizio pandemia). Diminuisce il numero di persone ricoverate in ospedale che diventano 181 (-8 rispetto a ieri), mentre aumenta quello delle persone in terapia intensiva che sono oggi 24 (1 più di ieri)

Oggi (sabato 11 settembre) l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 232 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 17 dopo test antigenico), pari allo 0,7% di 33.98tamponi eseguiti, di cui 28.699 antigenici. Dei 232 nuovi casi, gli asintomatici sono 97 (41,8%). I casi sono così ripartiti: 29 screening, 150 contatti di caso, 53 con indagine in corso, 3 importati dall’estero. Il totale dei casi positivi diventa quindi 379.119, così suddivisi su base provinciale: 30.970 Alessandria, 17.944 Asti, 11.947 Biella, 54.734 Cuneo, 29.539 Novara, 202.024 Torino, 14.170 Vercelli, 13.552 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.557 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.682 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 24 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 181 (rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.586. I tamponi diagnostici finora processati sono 6.676.284 (+33.98rispetto a ieri), di cui 2.082.746 risultati negativi.

decessi salgono a 11.733. Sono i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati oggi dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, nessuno verificatosi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale diventa quindi 11.731 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.571 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.457 Cuneo, 946 Novara, 5.609 Torino, 529 Vercelli, 375 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti diventano complessivamente 363.595 (+226 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 29.058 Alessandria, 17.047 Asti, 11.400 Biella, 52.581 Cuneo, 28.378 Novara, 194.622 Torino, 13.483 Vercelli, 13.077 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.468 extraregione e 2.481 in fase di definizione.