Quantcast

Carrù, i divieti in occasione della Sagra dell’uva

Al fine di consentire l’installazione del “luna Park”, il regolare svolgimento delle attrazioni ed il regolare svolgimento del mercato cittadino

Carrù. Al fine di consentire l’installazione del “luna Park”, il regolare svolgimento delle attrazioni ed il regolare svolgimento del mercato cittadino, si è provveduto ad adottare le disposizioni che seguono:

– DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA e DIVIETO DI TRANSITO in piazza Divisione Alpina Cuneense (tutta la piazza), piazza F. Cenacchio (tutta la piazza) e piazza Perotti (tutta la piazza inclusa la salita S. Giuseppe) dalle ore 00.00 di martedì 14 alle ore 24 di lunedì 27 settembre 2021 come da segnaletica provvisoria posta in loco, per l’installazione e svolgimento attrazioni dello spettacolo viaggiante “Luna Park”;

DIVIETO DI SOSTA AGLI AUTOCARRI DI MCPC > 3,5t, in piazza Mercato del Bestiame (parte compresa tra le aiuole) dalle ore 00.00 di martedì 14 alle ore 24 di lunedì 27 settembre 2021, come da segnaletica provvisoria posta in loco, per consentire un adeguato numero di posti auto vista la carenza di posteggi sulle piazze occupate dal luna park;

– DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA in corso Luigi Einaudi (viale e controviale) e piazza Perotti (parte di corso dall’intersezione con via Roma a corso Einaudi e salita S. Giuseppe), piazza Galli (parcheggi fronte Banca Alpi Marittime) dalle ore 06.00 alle ore 14.00 di giovedì 16 e giovedì 23 settembre 2021, come da segnaletica provvisoria posta in loco, per installazione e svolgimento mercato settimanale;

DIVIETO DI TRANSITO in via S. Giuseppe (escluso residenti), corso Luigi Einaudi (sia su viale che su controviale), piazza Perotti (corso da intersezione via Roma a corso Einaudi), tratto stradale compreso tra piazza Divisione Alpina Cuneense e piazza Cenacchio, dalle ore 6 alle ore 14 di giovedì 16 e giovedì 23 settembre 2021, come da segnaletica provvisoria posta in loco, per installazione e svolgimento mercato settimanale;

– Si precisa che dalle limitazioni sopra indicate sono da ritenersi esclusi i mezzi di Polizia e Soccorso nonché i mezzi degli organizzatori necessari agli allestimenti.