Quantcast

 Bra prepara una domenica di festa: “Da Cortile a Cortile” e tanto altro

Il 3 ottobre, oltre agli appuntamenti a tavola, musica, teatro, Ludobus e divertimento assicurato per grandi e piccini

Bra si appresta a vivere un’altra giornata di grande divertimento. Domenica 3 ottobre 2021 il calendario offre una nutrita serie di appuntamenti in grado di fare la felicità di grandi e piccini.

Si comincia con la nuova edizione di “Da Cortile a Cortile”, che per il secondo anno consecutivo, causa la necessità di rispettare le prescrizioni anti-Covid, andrà in scena in forma statica. Non più quindi una passeggiata enogastronomica nei cortili della città, che rimarranno comunque aperti per consentire ai partecipanti di ammirare gli scorci più belli e nascosti di Bra, bensì un pranzo all’aperto sull’Ala di corso Garibaldi (a partire dalle 12,30). Il menù sarà all’altezza della tradizione: salsiccia di Bra, insalatina di sedano, toma e noci, peperoni con salsa tonnata, frittatina alle erbe, lasagnetta di Bra, bollito miste con salse, plateau di formaggi con miele, torta di nocciole con zabaione. Il costo è di 25 euro (vini compresi), 12 euro per gli under 12. Visto il numero limitato di posti disponibili è necessario prenotare chiamando lo 0172-430185 o scrivendo a turismo@comune.bra.cn.it.

Ma questo non sarà l’unico appuntamento a tavola della giornata. Alle 12, infatti, in piazza XX settembre il Gruppo Ana di Bra preparerà la sua tradizionale “polenta e salsiccia” (costo 10 euro, prenotazione non richiesta).

Oltre a tentare cittadini e turisti con le specialità culinarie, Bra offrirà molto di più. Si comincia dalla cultura: per tutta la giornata i Musei di Bra (Palazzo Traversa, Il Museo Craveri e il Museo del Giocattolo) saranno aperti dalle 10 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30. Orario continuato 10-18 per il parco e il museo della Zizzola, accessibili a ingresso gratuito.

Sarà poi possibile ammirare a Palazzo Mathis due interessanti esposizioni: la retrospettiva dedicata a Romano Reviglio intitolata “Il giardino incantato”, che consente di ammirare tante nuove opere del noto pittore cheraschese, tra le quali molte inedite, e la mostra organizzata dalla Fondazione Crc in collaborazione con il Comune di Bra “L’uomo svelato. Studi e restauro di una mummia egizia di 4500 anni”. Viene presentato al pubblico il progetto di conoscenza e recupero conservativo di una mummia egizia risalente all’Antico Regno. Per entrambe le esposizioni ingresso gratuito con orario 10-18 e prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio Turismo e Manifestazioni del Comune.

E non mancherà nemmeno l’appuntamento con il teatro itinerante con “La cucina errante” di Claudio e Consuelo, che si sposteranno per il centro storico con il loro strampalato mezzo di trasporto, un ibrido fra una cucina ben fornita di stoviglie e una nave su ruote, lasciando una scia di riflessioni, profumi di cucina e comicità poetica.

Ampio spazio verrà dedicato anche alla musica, classica e moderna. Alle 10 in piazza Caduti per la Libertà si esibirà la Banda musicale “Giuseppe Verdi” di Bra, cui farà seguito alle 16,30 nella chiesa di Santa Chiara un nuovo appuntamento con Bacco & Orfeo, il festival che coniuga la grande musica con i grandi vini (info e biglietti: www.albamusicfestival.com, tel. 0173.362408). Alle 17, invece, open day del Civico Istituto musicale A. Gandino, con esibizione a ingresso gratuito nel cortile di Palazzo Traversa. Intanto, dalle 15 alle 19 il centro cittadino sarà teatro dell’esibizione di diverse Street Bands. Senza dimenticare la musica di Radio BraOnTheRocks, che per tutta la giornata trasmetterà in diretta dalla postazione allestita in corso Cottolengo.

Anche la danza avrà ai suoi momenti, con le esibizioni della scuola Swing Juice alle 15 in corso Garibaldi e il balletto “Le sacre du printemps” alle 18 nei giardini del Belvedere della Rocca (ingresso gratuito, non è richiesta la prenotazione).

Ovviamente non potevano mancare appuntamenti riservati ai più piccoli, con le giostrine che animeranno piazza XX settembre, il Raduno nazionale dei Ludobus in piazza Carlo Alberto e i laboratori per bambini de “La città dei talenti” organizzati nel cortile di Palazzo Mathis (ore 10,30-11,30 e 17,30-18,30 “Giocoleria con le parole”, ore 11,30-13,30 “Laboratorio fulminati”, ore 14,30-15,30 “Costruire a specchio, ore 15,30-17,30 “Make up artist per un giorno”. Tutti i laboratori sono gratuiti, prenotazioni sul sito www.cittadeitalenti.it.

La giornata ospiterà infine il raduno del Club Maggiolino Langhe e Roero, con decine di modelli della storica auto esposti in corso Garibaldi (informazioni sulla pagina Facebook Maggiolino Langhe e Roero).

Per partecipare alle diverse iniziative, oltre che per accedere a mostre e musei, è necessario avere il green pass e indossare la mascherina. Per maggiori informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turismo e Manifestazioni del Comune chiamando lo 0172.430185 o scrivendo a turismo@comune.bra.cn.it.