Quantcast

Bernezzo, l’ultimo saluto a Bruno “Mantice” Delfino, presidente della banda musicale

Il 50enne era stato colpito da arresto cardiaco la scorsa settimana

Più informazioni su

Bernezzo. Profondo cordoglio ha destato la notizia della scomparsa di Bruno, “Mantice” Delfino, a Bernezzo.

Bruno Delfino, 50 anni, operaio era molto conosciuto in paese. E’ stato infatti capogruppo degli alpini oltre che storico componente e presidente, da 20 anni, della Banda musicale di Bernezzo.

Colpito da un arresto cardiaco la scorsa settimana è mancato all’ospedale Santa Croce di Cuneo dove era ricoverato nella serata di domenica 12 settembre.

Sempre presente alle Adunate degli Alpini, tifoso sfegatato della Juventus di cui non perdeva una partita. Arruolato tra gli Alpini della Brigata Taurinense, era entrato anche nella prestigiosa Fanfara Alpina.

A piangerlo oltre agli Alpini e alla banda del paese il papà Sergio, la mamma Elsa, le sorelle Manuela e Sonia.

Gli amici della banda lo ricordano con queste parole “una persona unica, il suo amore per la vita e l’entusiasmo che profondeva in ogni cosa rimarranno indelebili in tutti noi”.

Oggi, martedì 14 settembre, alle ore 15.30, saranno celebrati i funerali nella chiesa parrocchiale di Sant’Anna a Bernezzo.

Più informazioni su