Quantcast

Barge, nuovo parco giochi inclusivo e area riqualificata dell’ex lavatoio di via Corridoni

Doppio evento ufficiale in programma nella mattinata del 30 settembre. La Sindaca Prof.ssa Piera Comba esprime viva soddisfazione per il raggiungimento di questi due traguardi

Barge. Il prossimo 30 settembre a Barge si svolgerà l’inaugurazione di due importanti progetti che hanno visto la loro realizzazione grazie ai contributi fondamentali, tra gli altri, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e della Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino, vale a dire la nuova area giochi inclusiva all’interno del futuro parco “Un giardino per tutti. . .tutti per un giardino” e l’area rinnovata dell’ex lavatoio di Via Corridoni.

Il parco giochi inclusivo, in particolare, ha visto la luce grazie al finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo nell’ambito del Bando “Spazi per l’Infanzia”, grazie al finanziamento della Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino tramite il Bando “Restauro Ambientale Sostenibile”, nonché, a livello locale, grazie a sponsorizzazioni economiche e in termini di fornitura beni da parte delle Aziende ITT Italia S.r.l., Solfrutta S.c.a.r.l. di Barge e Doc Legno di Barge.

L’inaugurazione dell’area giochi si terrà a partire dalle ore 10 con ritrovo alle ore 9.45 davanti alla sede della Scuola Primaria sita in Viale Mazzini n. 2. La Scuola parteciperà infatti con il Dirigente e una delegazione di alunni.

Seguirà l’inaugurazione dell’area dell’ex lavatoio di Via Corridoni, riqualificata grazie al finanziamento della Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo tramite il Bando “Distruzione”.

La Sindaca Prof.ssa Piera Comba esprime viva soddisfazione per il raggiungimento di questi due traguardi. Ringrazia sentitamente quanti hanno operato per il loro buon esito e rivolge ancora una volta un sentito grazie per i finanziamenti che li hanno resi fattibili. Invita quindi caldamente la popolazione a partecipare.