Quantcast

«Aiutaci ad aiutare»: il corso per nuovi volontari a Clavesana

Completamente gratuito, consente di ottenere l’abilitazione Dae. Venerdì 8 ottobre la serata informativa

L’emergenza Covid non ha fermato chi “aiuta per aiutare” e, nonostante la pandemia, il Gruppo dei Volontari del Soccorso di Clavesana si appresta ad allestire la terza edizione del corso per aspiranti volontari.

L’appuntamento iniziale, senza alcun impegno, è venerdì 8 ottobre, alle ore 20.30, presso la sede di Clavesana in corso Vittorio Olcese 3/A (nell’area artigianale della Fondovalle Tanaro). Un modo semplicemente per vedere con i propri occhi le attività del Gruppo, associato Anpas. Basta davvero poco: essere maggiorenni e aver voglia di mettersi in gioco per aiutare il prossimo nel momento di difficoltà. Il corso è completamente gratuito e permette di ottenere l’abilitazione operatore Dae (defibrillatore semiautomatico) su tutto il territorio nazionale.

La parte di teoria si compone di 54 ore, a cui segue una prova teorica. A questa, poi si aggiunge l’attività “sul campo” di tirocinio pratico protetto, affiancati ai volontari. Per informazioni si può contattare il numero 342/66.555.63 o seguire la pagina Facebook (gvsclavesana) e Instagram (gvs_clavesana). Ma volontario non vuol dire solo emergenza. Si può essere utili anche con i servizi di segreteria o d’ufficio. L’accesso in Associazione, per tutte queste altre tipologie di attività, è aperto dai 14 anni in su per cominciare già ad avvicinarsi a questo mondo.