Quantcast

In Valle Pesio tre appuntamenti con il suo patrimonio storico e naturalistico foto

Momenti volti a valorizzare il territorio e la cultura locale, organizzati dall'associazione Amici Alta Valle Pesio

Prende il via questa settimana il primo Festival della Valle dove, “naturalmente”, protagonista indiscussa è la Valle Pesio. Sono tre gli appuntamenti volti a valorizzare il territorio e la cultura locale, organizzati dall’associazione Amici Alta Valle Pesio nel rispetto delle attuali norme anti-Covid, ciascuno in un ambito specifico: sportivo, storico e naturalistico.

Si parte sabato sette agosto (ritrovo alle 15:00 nel giardino dell’ex-asilo di S. Bartolomeo) con un’escursione in MTB o E-Bike, in alta valle, con un team di accompagnatori cicloturistici che proporrà un insolito itinerario su sterrato, al termine del quale seguirà un aperitivo. Il tour ha un costo di dieci euro; è obbligatorio l’uso del casco e, per chi non possedesse una bici propria, ci sarà la possibilità di noleggiarla. La prenotazione deve avvenire entro le ore 12:00 del giorno precedente, al numero: 333.707.99.57 (minimo sei partecipanti).

Il pomeriggio della domenica 8 agosto, in Borgata Fiolera, nei locali dell’eco-museo (dopo la messa nella chiesa di S. Lorenzo in onore del santo patrono e l’esibizione della banda musicale) Manola Plafoni illustrerà l’interessante vita delle genti del luogo all’inizio dell’Ottocento e l’importanza di fiori e piante già in quel periodo, in valle Pesio.

Lunedì sedici agosto sarà poi la volta di Ricky Lussignoli e Mauro Fissore, per una serata dal duplice tema: “la foresta dei certosini” e “gli animali del bosco” (ore 21 – giardino dell’ex-asilo di S. Bartolomeo).