Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1838 Vittoria viene incoronata regina del Regno Unito. Il suo lunghissimo regno segnerà un'epoca

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:13 e tramonta alle 21:00. Durata del giorno quattordici ore e quarantasette minuti.

Santi del giorno
Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, sacerdote e dottore della Chiesa, è il protettore dei teologi.
San Buono, martire.
San Rubil, Ruben, monaco.

Avvenimenti
1498 – Cristoforo Colombo scopre il Venezuela.
1776 – Viene firmata formalmente la Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America.
1838 – Vittoria viene incoronata regina del Regno Unito. Il suo lunghissimo regno segnerà un’epoca.
1944 – Anna Frank scrive l’ultimo brano del suo Diario.

Nati in questo giorno
Kasper Capparoni – Attore italiano compie 57 anni.
Herman Melville (1819/1891) – Nato a New York, trasse dal suo vissuto di marinaio l’ispirazione per la produzione letteraria di scrittore, poeta e critico letterario. Per gli amanti della narrativa d’avventura è semplicemente il papà di Moby Dick, la mitica balena bianca rincorsa, nell’omonimo romanzo, dal capitano Achab. Stimolato nella fervida fantasia di ragazzo dai racconti del padre commerciante, alla morte di quest’ultimo scelse la vita in mare, spinto dalla povertà e dal desiderio d’indipendenza dalla famiglia. Dopo aver tradotto la prima esperienza di marinaio nel libro Redburn: il suo primo viaggio (1849), fece lo stesso con i viaggi successivi. Ebbe successo con i primi romanzi mentre il suo capolavoro, Moby Dick, pubblicato nel 1851, fu accolto con freddezza e solo a molti anni dalla morte di Melville, sopraggiunta nel 1891, fu rivalutato come uno dei capisaldi della narrativa statunitense. In suo onore si diede il nome di Leviathan melvillei a un cetaceo del Miocene, simile ai moderni capodogli.

Eventi sportivi
2010 – Europei di Atletica, la staffetta vola. Nei campionati europei di atletica di Barcellona l’Italia conquista un oro nella maratona femminile con Anna Incerti, medaglia assegnata però nel 2012 per la squalifica delle prime due arrivate; completano il medagliere quattro argenti e un bronzo. La staffetta 4×100 (con Roberto Donati, Simone Collio, Emanuele Di Gregorio, Maurizio Checcucci) con il tempo di 38”17 si classifica al secondo posto, preceduta dalla Francia, arrivata 6 centesimi prima. Vale quasi oro se si considera che migliora di 2 decimi, dopo 27 anni, il primato italiano stabilito da Tilli, Simionato, Pavoni, Mennea. Un altro argento lo conquista Nicola Vizzoni nel lancio del martello (79,12 m).

Proverbio/Citazione
Agosto, s’è trebbiato e s’è riposto.
“Chi non ha mai fallito in qualcosa non può essere grande” Herman Melville