Quantcast

Referendum Eutanasia: sabato a Cuneo conferenza stampa con il presidente nazionale dei Radicali

Il presidente Igor Boni parlerà a partire dalle 15.30 in Via Roma (angolo Piazza Galimberti) per commentare gli straordinari risultati ottenuti finora nel referendum per la legalizzazione dell'eutanasia, che vedono il Piemonte tra le Regioni più attive.

In poco più di un mese di raccolta firme, le adesioni al Referendum Eutanasia hanno superato quota 250.000 a livello nazionale. Un risultato straordinario considerando che entro fine settembre i promotori dovranno depositare il quesito corredato da mezzo milione di firme. La Regione Piemonte spicca per numero di sottoscrizioni raccolte nelle scorse settimane, che hanno di gran lunga superato le aspettative degli organizzatori.

Pertanto nella giornata di sabato 31 luglio il presidente di Radicali Italiani Igor Boni terrà due conferenze stampa in terra piemontese, una ad Asti e l’altra a Cuneo, per fare il punto della situazione su quanto già raccolto e per definire le tappe delle prossime settimane.

Nello specifico Igor Boni, presidente nazionale dei Radicali, Silvja Manzi, della Direzione Nazionale RI e Filippo Blengino, Segretario dell’Associazione Radicali Cuneo e coordinatore regionale della campagna referendaria, saranno ad Asti, in piazza Alfieri a partire dalle 12, e a Cuneo in Via Roma (angolo Piazza Galimberti), dalle 15.30, insieme ad alcuni esponenti politici locali.