Quantcast

La Birrovia non trasmetterà la finale degli Europei dopo quanto accaduto nei festeggiamenti dell’altra sera

Una scelta coraggiosa e dettata dal senso civico, presa dal titolare Michele Trapani e annunciata attraverso un post sul profilo Facebook del locale.

Una decisione coraggiosa è quella presa da Michele Trapani, titolare della Birrovia, Risto-Pub cuneese situato nel locale della vecchia stazione. Non verrà infatti trasmessa la finale degli Europei di calcio di domenica prossima, che vedrà affrontarsi Italia e Inghilterra. La motivazione è legata ai folli comportamenti dei tifosi a seguito della vittoria degli Azzurri in semifinale contro la Spagna, culminati in uno scontro frontale tra un’auto e un motorino in Piazza Galimberti, in cui è stata ferita una ragazza di tredici anni.

Visti gli avvenimenti di cronaca che hanno interessato la nostra città in occasione della vittoria dell’Italia nella serata di ieri – si legge sul profilo Facebook della Birrovia – e considerate le direttive imposte ai locali pubblici (e alle zone loro attigue) in merito alla gestione dell’affluenza e del distanziamento interpersonale, la Birrovia ha deciso di NON trasmettere la finale degli Europei 2020 che si terrà domenica…”.

Il titolare del locale conclude il post con l’appello: “Ci raccomandiamo, in caso di vittoria, di Festeggiare con un minimo di buonsenso civico!”.